Il Collegio 4, il trionfo dell’ordine. Simona Ventura sottoutilizzata

Gli interventi della conduttrice di Chivasso al minimo sindacale. Ottimo il cast per un docu-reality che ha ancora molto da dire.

Prima puntata più che convincente per Il Collegio, il docu-reality di Rai2 giunto alla quarta edizione con una ventina di ragazzi catapultati stavolta nel 1982 per ottenere il diploma di licenza media.

Iniziamo col dire che il contesto storico è sembrato in questo caso un contorno: sarà per il fenomeno Stranger Things, ma questo confezionamento da programma anni Ottanta con effetto VHS e sottofondi musicali del periodo non hanno aggiunto nulla dal punto di vista del racconto, almeno nella scrittura, segno che forse si è scelta un’epoca leggermente abusata.

Molto più intriganti sono invece le dinamiche del Collegio: il casting dei ragazzi si è rivelato ottimo, così come non hanno deluso i due mitici sorveglianti, sempre pronti a bacchettare i giovani quando si comportano da scostumati. Ben assortito ancora una volta il corpo docenti, con il sempreverde professor Maggi in testa.

E proprio con il docente di Lettere si è raggiunto il momento più intenso della serata, quando i ragazzi hanno letto pubblicamente i loro temi su benessere e malessere: nonostante i voti non altissimi, gli studenti – molti dei quali con storie difficili alle spalle – hanno rivelato un’ottima capacità di introspezione che con ogni probabilità deriva dall’utilizzo dei social come confessionale. Insomma, Facebook & co. non sono solo cattivi maestri.

Il Collegio ha ancora molto da dire in quanto possiede una caratteristica che lo allontana dagli altri programmi tv: in una televisione che non conosce il senso del limite, il docu-reality esprime la necessità di ordine nella società. Il telespettatore prova un senso di sollievo quando i ragazzi vengono puniti per le loro bravate, sa che Il Collegio è un luogo di giustizia anche più di Forum.

Davvero un peccato invece il sottoutilizzo di Simona Ventura come voce narrante (il ruolo ufficiale è stato affidato a una voce maschile).

Il Collegio, anticipazioni puntata 22 ottobre 2019

Quarta edizione per Il Collegio, docu-reality che negli anni è diventato un fenomeno di costume presso i giovani e i giovanissimi. Dopo il 1960, il 1961 e il 1968, venti ragazzi (qui il cast di studenti e professori) saranno catapultati direttamente negli anni Ottanta, tra Commodore 64, break dance e Urban Art. TvBlog segue la prima puntata in diretta.

Grande novità di questa quarta edizione è Simona Ventura in qualità di voice over, che arricchirà il racconto con i suoi ricordi riguardo quel decennio particolare. I nuovi collegiali vivranno quindi fra i banchi di scuola del Convitto di Celana di Caprino Bergamasco, i favolosi Anni ‘80, anni in cui molti dei loro genitori con ogni probabilità frequentavano la scuola media. Seguirà ovviamente il consueto esame finale.

Nel kick-off vedremo i 20 ragazzi arrivare al collegio e varcare il cancello che li porterà indietro nel tempo: i sorveglianti li accompagneranno in aula magna dove li attenderà la prima prova, ovvero il test di ingresso. Solo gli studenti più meritevoli avranno diritto alla divisa del Collegio: per qualcuno la gioia di intraprendere questa nuova avventura verrà rovinata dalla paura di restarne escluso. È solo l’inizio di una settimana pregna di emotività in cui non mancheranno i primi segnali di ribellione, per i quali il Preside dovrà  subito a prendere provvedimenti.

Il programma, realizzato in collaborazione con Magnolia – Banijay Group, è basato sul format internazionale “Le Pensionnat – That’ll teach’em” di cui la Rai ha acquisito i diritti.

 

Il Collegio: anticipazioni puntata 22 ottobre 2019: Il Collegio Off

Da mercoledì 16 ottobre è online Il Collegio Off: uno spin-off digital con l’obiettivo di raccontare l’esperienza al Convitto Celana attraverso il punto di vista dei protagonisti della scorsa edizione del programma. Niccolò Bettarini e Valentina Varisco, meglio conosciuta sui social come Valeficent, intervistano, puntata dopo puntata, gli allievi de Il Collegio 1968, per rivivere insieme i momenti più belli della loro avventura, scoprire come è cambiata la loro vita dopo questa esperienza e quali saranno i loro progetti futuri.

 

 

Il Collegio: dove seguirlo

Il Collegio va in onda alle 21.20 su Rai2 ed è disponibile anche in livestreaming su Raiplay.

 

 

Il Collegio: Second Screen

Il Collegio dispone dei seguenti canali social:

 

Ultime notizie su Simona Ventura

Tutto su Simona Ventura →