Ascolti Tv USA 16-22 febbraio 2009 – 36 milioni per gli Oscar, ottimo Survivor

L’evento televisivo della settimana e’ stata l’81esima cerimonia degli Academy Awards, trasmessa da ABC e che ha radunato davanti al piccolo schermo nelle 3 ore e 30 di spettacolo piu’ di 36 milioni di spettatori (migliorando di circa 6 milioni il dato dell’anno scorso). La cerimonia e’ stata preceduta da un Red Carpet che ha

di corbetz



top 10 ascolti usa
L’evento televisivo della settimana e’ stata l’81esima cerimonia degli Academy Awards, trasmessa da ABC e che ha radunato davanti al piccolo schermo nelle 3 ore e 30 di spettacolo piu’ di 36 milioni di spettatori (migliorando di circa 6 milioni il dato dell’anno scorso). La cerimonia e’ stata preceduta da un Red Carpet che ha generato grande curiosita’ con circa 24 milioni di appassionati (di moda e gossip, piu’ che di cinema probabilmente). Ha beneficiato dell’effetto-Oscar anche il talk show condotto da Barbara Walters, in onda subito dopo la cerimonia e dedicato alle feste con interviste ai VIP presenti e ai vincitori.

Sempre bene American Idol che grazie al doppio appuntamento settimanale fa sempre filotto: le due puntate di 60 minuti (lordi) realizzate in uno studio semplicissimo sostanzialmente presentano 12 semifinalisti alla volta che si esibiscono e il giorno successivo viene annunciato chi sono i tre preferiti al televoto, che passano il turno. Fanno parte dello spettacolo i terribili giudizi di Simon Cowell e compagnia. Ryan Seacrest, conduttore dello show, annuncia in apertura che ogni settimana pervengono oltre 20 milioni di voti per i cantanti in gara. Chissa’ se anche in America hanno questa usanza dell’acquisto dei “pacchetti di voti”…

Reality e speciali a parte, la Serie Tv piu’ vista e’ The Mentalist, che mantiene uno zoccolo duro di appassionati vicino ai 19 milioni di spettatori, con buona pace di CSI che scivola dietro a NCIS: la terna sbanca-ascolti di CBS garantisce grandi numeri alla rete anche questa settimana. In onda il martedi’ l’accoppiata vincente NCIS-Mentalist sta facendo riflettere Fox sul trasferimento di Idol (almeno temporaneo) il mercoledi’-giovedi’ (giorno, quest’ultimo, in cui dovra’ vedersela con CSI, anche se probabilmente il target e’ diverso). Altre evidenze e la classifica completa Top 20 degli Show piu’ visti in settimana, subito dopo il salto.

USA top 20 audience

Dati Individui – Top 20 programmi piu’ visti – cliccare la tabella per ingrandirla
Viewers = famiglie (households – HH) in migliaia
RATING = numero % sul totale delle famiglie americane con televisore
SHARE = numero % sul totale di famiglie effettivamente davanti al televisore
LIVE+SD= dato di coloro che hanno seguito il programma “live” e che l’hanno rivisto tramite DVR entro 24 ore dalla messa in onda.
18-49 Rank= classifica programmi piu’ visti per il target commerciale piu’ interessante.

Si dimostra un granitico successo delle reti televisive americane il mitico Survivor, quest’anno di nuovo in Brasile. La seconda puntata dell’edizione numero 18 conferma il dato di kick off della scorsa settimana con 13 milioni di fan. Le puntate settimanali durano solo 60 minuti (come quasi tutti gli show americani) e pensate…qui i reality sopravvivono anche senza la “striscia” quotidiana.

Sempre ottimamente stabile Grey’s Anatomy (perde invece qualcosa Private Practice, non piu’ in crossover con Grey’s). Non in onda questa settimana Desperate Housewives / Brothers and Sisters (che pero’ sta preparando un episodio-evento di due ore per la prossima settimana) per la presenza degli Oscar. Sempre buoni (e stabili): House, Two and Half Man (anche per me, fenomeno inspiegabile e questa settimana era pure in replica!). Crescono di 1 o 2 milioni Lost, 24, il reality The Bachelor mentre perde qualcosa Without a Trace (sempre rispetto alla scorsa settimana).

NBC?!? Yuuu-huuuu? C’e’ nessuno?! No, niente neppure questa settimana. Il programma piu’ seguito di NBC e’ Medium (8,9 milioni) seguito dal reality-ciccioni Biggest Loser (8,8), Heroes (7,7), ER (7,5), Chuck (6,8). Deludente Friday night Light (azzeccato quindi l’ “esilio” sul satellite) che racimola solo 3,9 milioni di spettatori.

Altri titoli degni di nota: Ugly Betty (ABC, 8,6 milioni), il reality True Beauty che va scemando (ABC, 6,9), Dollhouse che conferma il dato di partenza (Fox, 4,2), Bones (Fox, 9,5).

Sagra della replica questa settimana per The Cw con quasi tutti i suoi show che totalizzano ascolti dai 2 milioni in giu’. Gli ascolti totali della rete sono stati – in generale – praticamente raggiunti (e superati) dalla rete via cavo piu’ seguita, USA.