Le Reti via Cavo non se la cavano male con gli ascolti

Anno nuovo, tempo di bilanci. Reti via cavo promosse in prima serata, almeno le piu’ grandi di loro. La crisi economica non sembra aver (ancora) impattato sui cable network negli Stati Uniti. USA Network, casa di Monk, Psych e Burn Notice ha raggiunto un ascolto medio in prima serata per il 2008 di circa 2,8

di corbetz

TvBlog Awards 2009


Anno nuovo, tempo di bilanci. Reti via cavo promosse in prima serata, almeno le piu’ grandi di loro. La crisi economica non sembra aver (ancora) impattato sui cable network negli Stati Uniti. USA Network, casa di Monk, Psych e Burn Notice ha raggiunto un ascolto medio in prima serata per il 2008 di circa 2,8 milioni di spettatori (raggiungendo quasi l’ascolto del broadcast Network The CW). Gli inserzionisti hanno avuto molto a cuore il pubblico tra i 18 e i 49 anni e 37 reti supportate dalla pubblicita’ hanno raggiunto ottimi risultati nell’anno appena concluso.

L’incontro NFL, evento del 15 settembre, tra i Philadelphia Eagles e i Dallas Cowboys e’ stato seguito su ESPN da ben 18,6 milioni di spettatori, rendendo questo incontro il programma televisivo live piu’ visto in assoluto su una rete via cavo. The Closer su TNT ancora una volta si conferma la serie tv inedita piu’ vista via cavo, con medie di 8.5 milioni di spettatori nella sua quarta stagione.

Disney Channel infine ha raggiunto grandi ascolti (si parla di 10 milioni circa) grazie a Camp Rock. Dopo il salto la classifica delle 10 reti via cavo americane con il maggiore ascolto medio nelle 24 ore nel periodo Gennaio – Dicembre 2008.

1) USA Network (2,8 milioni)
2) Disney channel (2,4 milioni)
3) TNT (2,2 milioni)
4) 5) Fox News / ESPN (2,1 milioni)
6) TBS (2 milioni)
7) Nick At Nite (1,7 milioni)
8) Lifetime (1,5 milioni)
9) A&E (1,4 milioni)
10) Cartoon Network (1,3 milioni)

Fonte dati: Nielsen Media Research

I Video di TvBlog