Il Commissario Montalbano, Angelo Russo a Blogo: “Catarella è un poliziotto vero!” (VIDEO)

Il Commissario Montalbano torna con due nuovi episodi. E non può mancare Angelo Russo nei panni del centralinista Catarella

Il Commissario Montalbano torna in onda su Rai1 con due nuovi episodi dal titolo Una faccenda delicata e La piramide di fango. L’appuntamento è per lunedì 29 febbraio e 7 marzo 2016. Al fianco del personaggio interpretato da Luca Zingaretti non mancherà ovviamente il mitico il centralinista del Commissariato di Vigata, Agatino Catarella. Blogo ha incontrato l’attore che ne veste i panni, Angelo Russo, per rivolgergli alcune domande. A partire da quella ‘classica’ sulle novità che riguardano il suo personaggio:

Catarella cambia sempre, è sempre al centro dell’attenzione, sempre alla ricerca del colpevole. È un poliziotto un po’ qua e un po’ là, è un poliziotto vero.

Russo, attore siculo 54enne, ha spiegato di non aver mai creduto che il set di Montalbano potesse lasciare la Sicilia per trasferirsi in Puglia, come paventato qualche tempo fa dal produttore Carlo degli Esposti, perché “è nato a Ragusa, in Sicilia, lì resterà“; e soprattutto perché il passaggio dalla pasta con le sarde alle orecchiette con le cime di rapa non sarebbe stato credibile.

All’attore abbiamo chiesto se stia già pensando alle riprese dei nuovi episodi e se ritiene che le tante repliche programmate da Rai1 possano in qualche modo danneggiare la fortunata fiction in onda ormai da 18 anni.

A proposito di ciò, Russo ha raccontato un simpatico aneddoto che riguarda i suoi amici, che sembrano davvero mai sazi della visione di Montalbano. In tv e su dvd. In tv e su dvd. E così via.

In apertura di post trovate la video intervista integrale.

Ultime notizie su Il Commissario Montalbano

Il commissario Montalbano è una fiction prodotta da Palomar per Rai Fiction, tratta dai romanzi di Andrea Camilleri, incentrata sulle vicende professionali e private di Salvo Montalbano (Luca Zingaretti), il commissario di polizia della fittizia cittadina siciliana di VIgata.

Tutto su Il Commissario Montalbano →