Rudy Zerbi soffia la fascia di Platinette a Radio Deejay. Resteranno Amici?

Ma quali Amici (tra loro), quelli di Maria De Filippi. Ironia della sorte vuole che non ci sia edizione del talent show senza due separati in casa. Prima fu la volta di Grazia Di Michele e Luca Jurman (per difendere i propri pupilli), poi di Belen Rodriguez e Emma Marrone (pronte a contendersi il cuore di Stefano De Martino).

L'anno prossimo potrebbe essere la volta di due "peperini", un ex discografico prestato alla cattedra televisiva e un critico musicale con la parrucca, nonché due opinionisti dalla polemica assicurata.

Mi riferisco a Rudy Zerbi e Platinette, che sono in combutta radiofonica. Stando a quanto leggo dal sito Ascoltitv.it, gestito dalla bravissima ex-collega Debora Marighetti, a prendere il posto di Platinette, cacciata da Radio Deejay, sarà proprio l'Amico Zerbi.

Questa mattina, ai microfoni di Radio Deejay, lo stesso Rudy e la collega Laura Antonini hanno fatto un annuncio importante: saranno loro a sostituire Platinette sulla radio di Linus a partire dal 3 settembre, nella fascia compresa tra le 18:30 e le 20.

I due sono stati promossi alla conduzione di un programma giornaliero nel palinsesto invernale dopo due anni di Rudy Sunday, che andava in onda nel preserale domenicale, e due edizioni di Rudy Summer, versione estiva e giornaliera della trasmissione, in onda nelle mattine di agosto dall’Acquafan di Riccione.

La nuova trasmissione, intitolata Rossi di sera, andrà a sostituire Platinissima, talk musicale con commenti e interviste curato da oltre dieci anni da Platinette e cancellato dai palinsesti a fine stagione per volontà di Linus, direttore artistico della radio.

Lo stesso Mauro Coruzzi, in una recente intervista, ha lamentato di aver dovuto concludere la sua esperienza radiofonica su Deejay troppo bruscamente e senza una motivazione soddisfacente, assicurando però di aver già trovato asilo altrove (probabilmente Radio Montecarlo).

Ora due domande sorgono spontanee. La prima è come farà Zerbi a conciliare un impegno radiofonico quotidiano con il ruolo di giudice di Italia's got talent, quello di giurato del nuovo The Winner Is e la nuova nomina di inviato a Uomini e donne over. La seconda è presto detta: alla luce di questa bulimia lavorativa Zerbi riuscirà a preservare la cattedra di Amici?

Non che abbia mai insegnato qualcosa ai suoi allievi, salvo fare show in saletta per andare in daytime, ma non sarà che lo vedremo sacrificare proprio il suo posto di docente? Chissà che questa ipotesi - ma lo sospetto senza alcuna conferma ufficiale - non faccia gioco alla stessa De Filippi, sempre più in cerca di qualità.

E' comprovato che Zerbi non è mai stato un insegnante modello e la sua assenza di credibilità si è vista anche l'anno scorso, in cui non a caso non ha portato nessun allievo alla finale. Chissà che spalmarlo su altri impegni non serva a toglierlo dal programma che pure gli ha regalato la visibilità televisiva, ma a cui la sua presenza è sempre più nociva.

D'altra parte, a forza di trovarselo a tutte le ore in radio e in tv, il pubblico potrebbe davvero non poterne più. In questo modo potremmo evitare, l'anno prossimo, un'altra convivenza coatta tra due nemici "giurati". La stessa Maria ha già un debito con Platinette, che l'anno scorso non è quasi mai riuscita a prendere parola.

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: