Vite al Limite: pesava 315 chili. Come sta Zsalynn Whitwhorth oggi?

Il marito si era opposto alla sua partecipazione a Vite al Limite sostenendo di desiderare una moglie fortemente obesa. Come sta oggi?

La rivedremo questa sera in seconda serata a Vite al Limite Zsalynn Whitworth, protagonista dell’ormai celeberrimo docu-reality di Real Time. La star dello show prima di approdare all’interno di un episodio del format era già rinomata negli States per essere più volte apparsa sui giornali oltre che in tv. Zsalynn Whitworth infatti aveva già più e più volte fatto parlare di sé a causa del suo incredibile peso. Anche per questo, la donna aveva deciso di rivolgersi alla clinica per obesi del dottor Nowzaradan per porre una volta per tutte rimedio ai suoi ingenti problemi legati all’obesità.

Di fatto, alla sua prima apparizione a Vite al Limite Zsalynn Withworth pesava ben 315 chili. Ad oggi però come sta la donna? Tra i primi gossip che possiamo svelarvi certamente il fatto che proprio a seguito della sua partecipazione al programma Zsalynn abbia trovato l’amore. Dopo aver lasciato l’ex marito Garreth ed aver incredibilmente chiuso i ponti con il passato, Zsalynn ha poi incontrato un nuovo principe azzurro capace finalmente di amarla per quella che è, facendola sentire pienamente soddisfatta di se stessa e felice. Come forse alcuni di voi ricorderanno, infatti, era proprio il marito di Zsalynn a volerva sempre più obesa. Sì, perché il marito della donna, Garreth, era felice di avere una moglie obesa e al contrario si diceva estremamente attratto anche sessualmente dalle sue forme esagerate senza tener tuttavia conto del fatto che in quelle condizioni il cuore della stessa Zsalynn avrebbe potuto cedere da un momento all’altro. Insomma, una vera e propria rinascita per la donna dopo il lungo percorso di 12 mesi all’interno della clinica di Vite al Limite.

Sempre secondo il magazine americano Starcasm, inoltre, sull’ex marito la nostra protagonista aveva anche spiegato:

“So che molte persone si sono chieste se mio marito fosse davvero così tanto orribile anche nella vita reale o se i suoi difetti e le pretese siano sembrate esagerate soltanto a causa di un montaggio sbagliato. Ad esser sincera, posso dire che il montaggio del docu-reality ha reso mio marito molto migliore di quanto non fosse ogni giorno con me, è ancora molto difficile per me parlare di lui e di come mi trattava. Ora so che qualcosa nella vita può cambiare e che lasciandolo sono migliorata molto anche io”.

Ora la donna sarebbe quindi molto felice e avrebbe continuato a perdere molto peso anche a seguito della sua partecipazione allo show. Anche per questo non possiamo far altro che felicitarci dei suoi traguardi, per poi riscoprire la sua storia proprio questa sera in seconda serata su Real Time.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Vite Al Limite

Tutto su Vite Al Limite →