Vite Al Limite: la storia di Samantha, Youtuber che veniva pagata dai fan per ingrassare

A Vite al limite questa sera la storia di Samantha, Youtuber che veniva pagata dai fan per ingrassare. Venne cacciata dal Dottor Now.

Tornerà questa sera in prima serata su Real Time lo show Vite al limite, che tanto negli anni ha fatto discutere di sé e che riesce ad intrattenere gli spettatori ancora oggi. Il docu-reality capitanato dall’eroico professore Nowzaradan, medico chirurgo specializzato nel trattamento di pazienti obesi, originario di Houston, nel Texas, questa sera ci farà scoprire una storia che poche volte era stata trasmessa anche qui da noi.

La ragazza protagonista dell’episodio in prima serata questa sera su Real Time è Samantha, che partecipò al programma nel 2019. La giovane americana prese parte a Vite al limite sfidando non solo se stessa ma anche le orde di utenti che da tempo la seguivano online. Come raccontato dettagliatamente dal magazine a Stelle e Strisce TvShowsace.com, infatti, Samantha Mason, questo il cognome della giovane, era una Youtuber di tutto rispetto.

Negli Stati Uniti non primeggiava di certo tra le più famose, ma vantava comunque un buon numero di iscritti al suo canale Youtube e anche per questo stava riuscendo a vivere grazie ai guadagni ottenuti dai suoi video online. Purtroppo, il successo di Samantha però si è presto tramutato nella sua condanna. Come vedremo anche questa sera a Vite al limite, infatti, Samantha Mason deciderà di rivolgersi al Dottor Nowzaradan chiedendogli aiuto per dimagrire, proprio a causa dei tanti chili presi per accontentare… I suoi fan. Samantha, di fatto, veniva pagata per ingrassare.

Sì, avete capito bene. La Youtuber veniva letteralmente inondata di richieste dagli iscritti al suo canale online, che la pregavano di realizzare video i più strampalati per vederla mangiare ingenti quantità di cibo spazzatura. Samantha, che per anni aveva guadagnato dignitosamente riuscendo a vivere grazie ai suoi video in rete, non aveva mai considerato però l’altro lato della medaglia: il fatto che così facendo il suo fisico e la sua salute ne avrebbero risentito per anni.

Se certo non vogliamo rovinarvi la sorpresa raccontandovi del percorso di Samantha a Vite al limite (potrete infatti scoprirlo voi stessi questa sera sintonizzandovi sul canale 31 del digitale) vorremmo però raccontarvi delle ultime news che riguardano la Content Creator. Da quanto apprendiamo dal suo profilo Facebook ufficiale, ora Samantha starebbe molto bene… Ma non certo per merito del Dottor Nowzaradan.

Samantha ha infatti pubblicato un lungo post online nel quale spiega di non esser mai stata operata dal Dottor Nowzaradan e, al contrario, che le cose non starebbero come lo show vorrebbe far credere. La giovane, invitata a partecipare anche grazie al suo seguito su Youtube, non si sarebbe trovata affatto bene nella clinica di Houston e, per questo, avrebbe deciso di farsi seguire autonomamente da un altro chirurgo distaccandosi dall’organizzazione dello show. In ultimo, la dichiarazione che forse i fan del programma hanno sentito maggiormente:

“Sono stata cacciata dal programma senza spiegazioni, ma è andata molto bene così. Preferisco di gran lunga il mio chirurgo al dottor Nowzaradan”.

Che caratterino, Samantha. Dove starà la verità sulla vicenda? Da Vite al limite per ora nessuna replica.

 

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Vite Al Limite

Tutto su Vite Al Limite →