Uomini e Donne inaugura il trono “curvy”: Samantha è la nuova tronista

Samantha è la nuova tronista di Uomini e Donne, il dating show di Maria De Filippi, presentata durante la registrazione di oggi.

Dopo aver affidato un trono ad una ragazza che non aveva alcun profilo sui social, Uomini e Donne, anche in quest’edizione, ripropone l’idea di avere in studio una tronista più vicina alla “normalità” e, al contempo, lontana dal vacuo mondo dei social e degli influencer.

Durante la registrazione delle nuove puntate del dating show di Maria De Filippi, che si è tenuta oggi, infatti, è stata presentata la nuova tronista Samantha. Il video di presentazione è già disponibile sul sito Witty Tv.

Una ragazza normale, come scritto in apertura, perché Samantha, trentenne proveniente dalla provincia di Salerno, si dice orgogliosamente curvy:

Mi dovete fare un trono curvy! Io mi sento molto curvy e ne sono orgogliosa. Non ho una fisicità “televisiva” perché accendi la tv e vedi Belen!

Dietro la solarità e la positività di Samantha, c’è comunque un percorso di vita caratterizzato da non poche difficoltà causate dal suo aspetto fisico che, oggi, la nuova tronista accetta senza più condizionamenti dall’esterno:

Da sempre, mi sono sentita una diversa, sin da bambina non potevo fare la ballerina e neanche una corsa in mezzo al prato, figuriamoci immaginare di diventare una principessa. Nonostante questo, cresco in una normalissima famiglia del sud, fatta di alti e bassi, di principi, severità ma anche di pastasciutta! Un po’ tanta pastasciutta… A 15 anni, il peso da portarsi dietro era di 90 kg che camuffavo con grande furbizia, indossando pantaloni di due taglie più grandi. Comunque io, quei chili, li ringrazierò sempre perché mi hanno permesso di sviluppare altre doti come la capacità di andare oltre quello che si vede da fuori e il dover diventare simpatica e acuta, perché al liceo, se non ce la fai con la bellezza, consensi e comitiva, devi sudarteli con il carisma.

Il confronto costante con le coetanee portò Samantha ad un dimagrimento eccessivo:

Le mie coetanee avevano già qualche corteggiatore, io potevo limitarmi ad essere una buona spettatrice, ma un cuore l’avevo anch’io e con esso, arrivò la prima cotta che portava il nome di “Beh, dovresti dimagrire!”, detto da un bronzo di Riace poi… Mi sono sempre sentita dire “Che bel viso che hai!”. Peccato che io, però, in questa frase, ci ho sempre letto “Dal collo in giù, non hai niente di bello”. Sono anche arrivata a pesare 48 chili. Poi mi sono detta “Ma perché devo piegarmi ad una società che mi vuole magra?”.

L’aspetto fisico, quindi, per Samantha, come già scritto in precedenza, non è più un problema. Nella sua vita, ora, manca solamente un principe azzurro:

Ho capito che la felicità arriva quando capisci che ognuno di noi ha qualcosa che nessun altro al mondo ha: la sua unicità! E grazie a questo che, dopo 9 anni di autoanalisi e cinismo, di gelato e Bridget Jones, trovo il coraggio di incamminarmi verso il mio castello che è già pieno d’amore, quello della mia famiglia e dei miei amici. Manca solo il mio principe.

La storia di Samantha sarà sicuramente l’occasione, per Uomini e Donne, di trattare temi importanti verso un pubblico di giovanissimi.

Ultime notizie su Uomini e Donne

Uomini e donne è lo storico talk show pomeridiano condotto da Maria De Filippi su Canale5, che lo trasmette dal 16 settembre del 1996.

Tutto su Uomini e Donne →