Quirinale, Sanremo e Papa Francesco: in due settimane la rivincita della tv generalista

Data per morta ormai da un decennio, la tv generalista è viva, come dimostrano Sanremo, Quirinale e intervista a Papa Francesco

La tv generalista è morta? No. Soprattutto quando si eventizza, la tv generalista continua a dominare la scena pubblica e a dettare legge, anche nel 2022. L’ennesima conferma è arrivata nelle ultime settimane quando la vecchia televisione, quella lineare, quella con i palinsesti fissi, quella che si vede soprattutto sul televisore, ha proposto in sequenza il racconto dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, il Festival di Sanremo e il primo collegamento televisivo in Italia di Papa Francesco.

Tre eventi – evidentemente di rango differente – che hanno permesso alla tv generalista di ritrovare la centralità nel dibattito pubblico e di smentire così la narrazione-mantra sulla tv on demand soluzione di tutti i mali dell’universo. Di fronte ai dati di ascolti del terzo Festival di Sanremo di Amadeus non c’è serie tv di Netflix che tenga, anche e soprattutto a livello di discussioni pubbliche che si generano. E quando scriviamo discussioni pubbliche ci riferiamo non soltanto ai social (che sono misurabili), ma anche ai discorsi quotidiani della gente comune e al percepito.

Sanremo è stato anticipato da una settimana di dirette praticamente no-stop (una ingordigia spesso stucchevole, va detto) sul Quirinale ed è stato subito seguito dal colpo televisivo dell’anno, ossia l’intervista di Fabio Fazio a Che tempo che fa a Papa Francesco.

Così, con quindici giorni di programmazione, la tanto bistrattata tv generalista, data per morta e sepolta ormai da oltre un decennio (e nel frattempo il Grande Fratello ha continuato a collezionare milioni di telespettatori), si è presa la rivincita sulle piattaforme streaming e on demand, che intanto pagano la tv di Stato per promuoversi, come capitato durante il Festival di Sanremo (con annesse polemicuccie politiche).

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →