• Tv

Il Tg3 cambia studio. Ecco le prime immagini e quando esordirà la nuova grafica e il nuovo logo

Un vero e proprio restyling è in arrivo domani al Tg3. Oltre alla sigla e alle grafiche, cambierà anche la scenografia dello studio

A sette anni dall’ultimo restyling dello studio del Tg3, domani, lunedì 11 gennaio, arriverà un importante cambiamento di scenografia. Dalle prime immagini a diposizione di quello che sarà il nuovo studio – che verrà inaugurato domani sera nell’edizione delle 19:00 – si nota che il colore dominante sarà il verde corallo.

Al posto del tavolo ovale al quale i telespettatori si erano abituati negli ultimi anni, arriva una più snella scrivania, contornata lungo tutta la sua linea da una led luminoso. Oltre alla scrivania, quello che si può osservare sono dei mappamondi che si scorgono sullo sfondo dello studio.

Nel rinnovato studio siederanno i conduttori dell’edizione delle 19:00 Tatiana Lisanti, Alessandra Carli, Mario Franco Cao e Valentina Antonello, quelli del notiziario delle 14:20 Elisabetta Margonari, Cristiana Palazzoni, Andrea Rustichelli, Chiara Garzilli, oltre che i vari giornalisti alla guida delle rubriche curate dalla testata.

Confermati infatti alla conduzione di Fuori Tg Maria Rosaria De Medici, di Fuorilinea Anna Frangione e Francesca Pietrobelli, di Pixel Maria Grazia Fiorani, di Linea Notte Maurizio Mannoni insieme Giusy Sansone e di Tg3 Mondo Maria Cuffaro, con Niccolò Bellagamba e Leonardo Rossi.

La nuova scenografia dello studio non sarà però la sola novità in arrivo domani. Dopo che il logo e la grafica erano state già modificati un anno e mezzo fa sotto la direzione di Giuseppina Paterniti – il cui posto è stato ora preso da Mario Orfeo, che dirige il Tg3 dallo scorso maggio – domani, in quello che sarà un vero e proprio restyling generale per la testata delle terza rete del Servizio Pubblico, verranno mostrati anche una nuova grafica e nuovo logo.

Sarà interessante capire se il logo verrà pressoché conservato nel suo aspetto, con soli piccoli cambiamenti, legati anche al nuovo colore adottato per la scenografia dello studio, oppure subirà un vero e proprio rivoluzionamento. Attesa poi per capire come cambierà la grafica, anche perché, come ricordato sopra, non è passato molto tempo dagli ultimi cambiamenti.

In Rai questo però pare essere il momento dei refresh grafici per i telegiornali : infatti solo il 1° gennaio scorso il Tg2 di Gennaro Sangiuliano ha cambiato la propria sigla e le grafiche.

I Video di TvBlog