Ted, l’orso irriverente dei film, diventa una serie tv creata da Seth MacFarlane de I Griffin

La piattaforma streaming ha ordinato la serie prequel di Ted creata da Seth MacFarlane de I Griffin

Negli USA stanno lavorando a una serie tv prequel su Ted e no, purtroppo, non ci riferiamo a Ted Mosby di How I Met Yoru Mother da cui è comunque in arrivo una serie spinoff How I Met Your Father con Hilary Duff (qui tutti i dettagli). Ma di una serie tv legata al divertente e irriverente orsetto di peluche protagonista di due film capaci di incassare circa 750 milioni di dollari.

E quegli incassi sono un’importante base di partenza di fan, di potenziali spettatori mondiali interessati alla storia di Ted cui “vendere” la serie. In un settore sempre più globalizzato e dominato dalle piattaforme è sempre fondamentale trovare titoli capaci di attrarre all’interno del proprio sito o della propria app gli spettatori, sperando che magari possano finire per interessarsi anche a un’altra proposta più innovativa e meno legata ai ricordi.

Secondo quanto raccontato da The Hollywood Reporter e poi ripreso dagli altri siti americani, il progetto di una serie tv prequel di Ted è stato acquistato dalla piattaforma di streaming Peacock di proprietà di NBCUniversal che ha prodotto anche i film. Sarebbe stata addirittura Susan Rovner, responsabile della divisione legata ai contenuti di NBCUniversal, a sottoporre a Seth MacFarlane, autore dei film già dietro I Griffin, l’idea di una serie tv su Ted.

Peacock ha ordinato direttamente 10 episodi per la prima stagione ma ancora non esistono dettagli chiari sul progetto. Per esempio non è stato specificato se sarà sempre MacFarlane a doppiare l’orso (almeno nella versione originale) e soprattutto il formato della serie. Secondo le indiscrezioni MacFarlane e Rovner avrebbero discusso sulla possibilità di una comedy multi-camera (alla Big Bang Theory per capirci) ma non ci sarebbe nulla di deciso.

Sicuramente MacFarlane si occuperà della sceneggiatura perchè “ha l’abilità di creare una grossa base fan intorno ai suoi progetti e proprio Ted ne è un esempio” ha spiegato Rovner. Al momento MacFarlane è concentrato sul portare a termine la terza stagione di The Orville il dramedy spaziale nato su Fox e fermo dal 2019 con un ritardo causato prima dalla decisione di spostare la serie su Hulu e poi dalla pandemia. Al momento nè Mark Wahlberg nè Mila Kunis che hanno preso parte ai film, dovrebbero essere coinvolti nella serie tv.

Recentemente MacFarlane ha firmato un ricco accordo per lo sviluppo di contenuti con Universal.