SuperQuark, la puntata speciale inizia con l’addio al pubblico

La puntata speciale di SuperQuark inizia con l’addio di Piero Angela ai telespettatori. E vedere questa puntata è maledettamente difficile.

La puntata inedita di SuperQuark 2022, in onda eccezionalmente sabato 13 agosto in prima serata su Rai 1 e senza pubblicità nel giorno della scomparsa di Piero Angela, si apre con la lettera di addio che il giornalista ha indirizzato ai suoi telespettatori e che è stata diffusa questa mattina, qualche minuto dopo la notizia della sua morte.

Una foto di lui alla scrivania di SuperQuark e la voce fuori campo che legge la lettera, che nel frattempo scorre su un lato dello schermo: la voice over è quella di Valerio Sacco, la voce ufficiale del programma cui è toccato un compito davvero difficilissimo. Questa la cornice scelta per introdurre la prima puntata postuma, il primo appuntamento tv con il programma che insieme a Quark è la quintessenza stessa dell’eredità di Piero Angela.

Una scelta condivisa anche dal Tg1 delle 13.30, che però ha lasciato che il testo della lettera scorresse sulle immagini che sintetizzavano la ricchissima carriera di Angela senza voice over.

 

Ma torniamo alla puntata speciale di SuperQuark di questo triste 13 agosto 2022. È davvero difficile seguirla: vederlo lì, con l’entusiasmo che supera la fatica, con l’intonsa capacità di affabulare, con tutta l’energia che ha infuso nel suo lavoro e sapere che non c’è più è struggente, triste, doloroso. Nello stesso tempo è l’ennesimo regalo che fa al suo pubblico, cui si è dedicato nei 70 anni di carriera trascorsi prima al telegiornale e poi in quella missione nella quale non ha eguali: il racconto semplice, appassionato, accattivante, coinvolgente della scienza, della conoscenza, della scoperta. Quel regalo che nella lettera di addio dice di aver fatto prima a sé e che poi ha saputo donare a noi.

Piero Angela SuperQuark 13 agosto 2022

Manca già tantissimo. Manca fin dalla prima inquadratura di questa puntata inedita. Ce ne sono ancora due di SuperQuark 2022 da trasmettere, visto che il nuovo ciclo sarebbe dovuto andare in onda fino al 31 agosto: cosa ne sarà di quelle due puntate? E cosa ne sarà sulla tv generalista dell’immenso repertorio di programmi e contenuti da lui realizzati in oltre 40 anni di divulgazione? Se è vero che RaiPlay è una miniera per conservare e riproporre i tesori della Rai è anche vero che la tv generalista continua ad avere un peso fondamentale insieme alle piattaforme per raggiungere i più giovani, che neanche riconoscono i contenuti streaming come televisivi. E allora ci auguriamo che questo patrimonio non vada perduto e che anzi venga valorizzato anche sui social. Del resto il primo a pensarci, come sempre, è stato proprio Piero Angela ideando e realizzando le 16 puntate di Prepararsi al futuro, che ha voluto indirizzate primariamente alle scuole, superando anche la mediazione tv e web.

E mentre vediamo la prima puntata postuma di SuperQuark, proprio dal web arriva un estratto della prima puntata di Quark: correva l’anno 1981. Sono passati 41 anni, ma è come se non fosse passato un giorno. E anche questa è eternità.

Ultime notizie su Superquark

Superquark è il programma di divulgazione scientifica in onda dal 1995 in prima serata su RaiUno, con la conduzione dell'autorevole Piero Angela.

Tutto su Superquark →