Otto nuovi personaggi per Stranger Things 4: e tra gli interpreti c’è anche… Freddy Krueger!

Tanti nuovi personaggi per dare vita alla quarta attesissima stagione

Per la sua quarta stagione, Stranger Things allarga le fila del cast ed annuncia, tramite Netflix, che nei prossimi nuovi episodi -le cui riprese sono tutt’ora in corso- ci saranno otto nuovi ingressi. Interpreti che daranno volto a personaggi utili allo sviluppo della nuova avventura che coinvolgerà i giovani protagonisti di una serie diventata un vero e proprio cult.

Iniziamo dai nomi: nella quarta stagione vedremo Jamie Campbell Bower, Eduardo Franco, Joseph Quinn, Sherman Augustus, Mason Dye, Nikola Djuricko e Tom Wlaschiha. A loro si aggiunge anche Robert Englund, diventano celebre nella Storia del cinema per essere stato Freddy Krueger nella saga di “Nightmare”.

Ma chi interpreteranno? Netflix ci fornisce delle prime indicazioni sui loro personaggi. Campbell Bower sarà Peter Ballard, un uomo premuroso che lavora come inserviente in un ospedale psichiatrico. Stanco della brutalità di cui è testimone giorno dopo giorno, riuscirà finalmente a prendere una posizione?

Franco interpreterà Argyle, il nuovo migliore amico di Jonathan (Charlie Heaton). Amante del divertimento in tutte le sue forme, consegna deliziose pizze per Surfer Boy Pizza. Quinn, invece, sarà Eddie Munson, un audace metallaro degli anni ’80 che gestisce The Hellfire Club, il club ufficiale di Dungeon & Dragons della Hawkins High. Odiato da chi non lo capisce -ed amato da chi lo capisce- Eddie si troverà nel terrificante epicentro del mistero di questa stagione.

Ad Augustus è andato il ruolo del tenente colonnello Sullivan, un uomo intelligente e senza fronzoli che crede di sapere come fermare il male ad Hawkins una volta per tutte. Dye sarà Jason Carver, un ragazzo che sembra avere tutto nella vita: è bello, è ricco, è una star dello sport ed esce con la ragazza più popolare della scuola. Ma quando un nuovo male minaccia Hawkins, il mondo perfetto di Jason inizia a sgretolarsi.

Djurko interpreterà Yuri, uno squallido e imprevedibile contrabbandiere russo che ama le pessime battute, il denaro e il burro di arachidi croccante. Wlaschiha (che gli amanti di Game of Thrones ricordano per essere stato Jaqen H’ghar) sarà invece Dmitri, una guardia carceraria russa che fa amicizia con Hopper (David Harbour, che ormai sappiamo essere sopravvissuto al finale della terza stagione). Dmitri è intelligente, astuto e affascinante: ma ci si può fidare di lui?

Infine, Englund: l’attore tornerà a vestire un ruolo inquietante, quello di Victor Creel, un uomo disturbato e intimidatorio che è stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico per un raccapricciante omicidio negli anni ’50. Nomi e ruolo decisamente interessanti, per una trama su cui, però, vige ancora il massimo riserbo.

Il finale della terza stagione si era chiuso con la famiglia Byers ed Undici (Millie Bobby Brown) andarsene da Hawkins, per cercare di cominciare una nuova vita. Le riprese della quarta stagione di Stranger Things erano cominciate ad inizio anno, per essere subito bloccate a causa della pandemia. Nei mesi scorsi, con tutte le precauzioni del caso, si è ricominciato a girare.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Stranger Things

Tutto su Stranger Things →