Stasera tutto è possibile, il game show Covid-free che non rinuncia al contatto

Stasera tutto è possibile, al via alla sesta edizione del programma condotto da Stefano De Martino: ecco le anticipazioni e gli ospiti della prima puntata

Classico degli show di intrattenimento di prima serata, Stasera tutto è possibile è tornato in onda su Rai 2 dopo l’edizione autunnale del 2019. Sesta edizione, la seconda guidata da Stefano De Martino, la prima dallo scoppio della pandemia da Covid-19. Un dato da non sottovalutare, considerato il peso che il contatto fisico ha nelle prove più riuscite del game show di origine francese.

Ma come recita il nome della trasmissione, “stasera è tutto possibile”, anche rendere efficace uno spettacolo che fa del corpo a corpo uno dei suoi punti di forza, nel pieno rispetto del distanziamento sociale. Così, quando le parole non bastano, sono gli elastici (come in Elastic speed) o le palette (nel Mimo senza fili) a conferire alle sfide maggiore dinamicità. Le soluzione adottate e i nuovi giochi non fanno rimpiangere le ammucchiate dei Music Burger, i girotondi del Ruba Bicchiere, le lotte a braccio di ferro o le scivolate della Stanza Inclinata, (che pure è tornata, anche se più vuota).

Il programma non rinuncia nemmeno al pubblico, disposto alle spalle dei protagonisti tra pannelli di plexiglass. Un espediente già sperimentato nei programmi di Maurizio Costanzo e Maria De Filippi, “ospite” di Stasera tutto è possibile grazie all’imitazione del talentuoso Vincenzo De Lucia. La presenza degli spettatori in sala scalda di sicuro il palco, dominato dalla presenza di Biagio Izzo e Francesco Paolantoni, a cui si è aggiunta nella prima puntata la carica partenopea di Sergio Friscia e Francesco Arienzo.

Come già evidenziato nella scorsa edizione, STEP parla napoletano, la lingua della città che ospita le registrazioni del varietà. Il dialetto, già omaggiato per la sua proverbiale comicità dal programma Made in Sud, conferisce agli sketch una vena ironica caratteristica e ormai identitaria. La conduzione scanzonata e disinvolta di Stefano De Martino si sposa con il clima di puro divertimento del programma, adatto a tutti coloro che desiderano trascorrere tre ore di totale spensieratezza. Senza televoti, momenti di tensione posticcia o nomination.

Stasera tutto è possibile, dal 12 gennaio parte la sesta edizione dello show di Rai 2

Si accendono i motori di Stasera tutto è possibile, lo show di Rai 2 condotto da Stefano De Martino, che riparte in prima serata dal 12 gennaio 2020, alle 21.20. Giunta alla sesta edizione, la trasmissione torna con una serie di otto puntate inedite, promettendo al pubblico grandi risate e puro divertimento. Giochi senza vittorie, tra grandi classici e nuove avventure, animati da volti noti del piccolo schermo. Tvblog seguirà la prima puntata, di cui verrà poi fornita la tradizionale recensione.

Prodotto da Endemol Shine Italy, Stasera tutto è possibile è la versione italiana del format francese Vendredi tout est permis, adattato in oltre venticinque versioni. In onda dall’Auditorium Rai di Napoli, la sesta edizione di Stasera tutto è possibile vedrà fra i protagonisti fissi i comici Biagio Izzo, Francesco Paolantoni e Vincenzo De Lucia. Nella prima puntata del 2021 del varietà il tema sarà la magia. A partecipare ai giochi saranno anche Elettra Lamborghini, Nathalie Guetta, Sergio Friscia, Paolo Conticini, Valeria Graci e Francesco Arienzo, i Gemelli di Guidonia e Mago Heldin.

Tra le prove e i mini-game che i partecipanti della prima puntata di S.T.E.P. dovranno affrontare non può mancare La Stanza Inclinata, un grande classico dello show (gli ospiti dovranno improvvisare una scenetta in un palco inclinato di 22,5 gradi). Tornano anche Segui il labiale, Mimo senza fili, Cover Step e Speed Quiz. Inoltre, spazio al divertimento con All’unisono, Elastic speed, Serenata step, Stammi dietro dance, Pollovolo, Il grande brivido e Rumori di mimo.

Stasera tutto è possibile è un programma scritto da Stefano Santucci, Paolo Mariconda, Gian Luca Belardi, Riccardo Cassini, Annalisa Montaldo, Marco Pantaleo, Esther Rem Picci, Francesco Ricchi e Stefano Sarcinelli. La regia è affidata a Sergio Colabona.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Stasera tutto è possibile

Stasera tutto è possibile è un varietà tratto dal francese Vendredi, tout est permis, in onda su Rai2 dall'8 settembre 2015. Le prime quattro edizioni sono state condotte da Amadeus. A partire dalla quinta (16 settembre 2019) è subentrato Stefano De Martino.

Tutto su Stasera tutto è possibile →