Sigfrido Ranucci torna a DiMartedì, i volti Rai continuano a fare concorrenza… alla Rai!

Sigfrido Ranucci torna a DiMartedì, diretto concorrente di Cartabianca. La storia si ripete e coinvolge diversi volti Rai

Ci risiamo: i volti Rai fanno concorrenza… alla Rai. Come accaduto già in passato, ieri sera Sigfrido Ranucci è stato ospite di DiMartedì, il talk show di La7 diretto competitor di Cartabianca, nel frattempo in onda su Rai3. I precedenti sono noti a tutti, così come il rapporto complicato – eufemismo – tra Bianca Berlinguer e il conduttore di Report, nonché vice direttore ad personam della direzione approfondimento (sino a giugno scorso era vice direttore di Rai3).

Tra ospitate non gradite, incroci ‘rischiosi’ tra La7 e Rai3, dispettucci da una parte e dall’altra e il solito discorso del ‘se non mi invitano in casa, perché dovrei rifiutare di andare fuori casa?’, la saga ieri sera ha vissuto un altro appassionato, si fa per dire, capitolo.

Al netto del caso specifico (va detto che con Ranucci è stato citato in più occasioni Report e le sue inchieste più discusse, recenti e non), la notizia è che alcuni volti Rai di primissimo livello continuano a frequentare altri lidi. È accaduto ieri con Sigfrido Ranucci, è accaduto di recente con Bruno Vespa, apparso nel talk di Giovanni Floris, ma anche con Corrado Augias. Quale che fosse il motivo dell’ospitata, il risultato finale rischia di essere il medesimo: fare concorrenza alla stessa azienda per la quale lavorano da tempo.

Detto che anche Cartabianca in passato ha ospitato volti di altri reti (per esempio, da La7, Giletti e Mentana, ma in un periodo in cui su La7 DiMartedì non era in onda), in tutto ciò è curioso sottolineare la latitanza di aiuti interni alla Rai verso Che c’è di nuovo, il programma di Rai2 condotto da Ilaria D’Amico che sta assai faticando con gli ascolti. A parte Stefano De Martino (ma lì potrebbe aver pesato anche l’affiliazione alla stessa agenzia, quella di Beppe Caschetto, con la conduttrice), non si segnalano particolari supporti in termini di volti o di programmi.