Sanremo 2021, Sinisa Mihajlovic all’Ariston con Ibrahimovic: “Canteremo insieme”

Sinisa Mihajlovic sarà ospite al Festival di Sanremo. Per lui un’esibizione con Zlatan Ibrahimovic. “Sarà divertente: la gente riderà”

Il mondo del pallone avrà un’ampia rappresentanza nel prossimo Festival di Sanremo. Oggi, nella conferenza stampa che precede il derby emiliano,  Sassuolo – Bologna, che si disputerà domani sera, nella ventitreesima giornata del campionato di Serie A, l’allenatore dei rossoblù, Sinisa Mihajlovic, ha dato ai giornalisti una notizia che poco ha a che fare con i novanta metri verdi nei quali domani sera si giocherà l’attesissimo match fra le due squadre.

Rispondendo infatti a una domanda rivoltagli, Mihajlovic ha confermato che prenderà parte a una delle cinque serate del Festival di Sanremo.

Stamattina ho sentito Amadeus. Gli ho detto: “Per fortuna che non c’è il pubblico! Perché se c’era il pubblico pensa che casino, quella sola uscita, io e Ibra che cantiamo: siamo i due zingari sul palco, non so che può succedere”. Sarà divertente. Le due cose peggiori che io so fare sono il ballo e il canto: per il ballo ho dimostrato di non saper ballare (è stato ballerino per una notte con la moglie Arianna a Ballando con le Stelle, ndr), canto ancora peggio. Quindi non lo che schifo sarà. Però andiamo là, vediamo quello che succede, almeno la gente riderà..

Zlatan Ibrahimovic e Sinisa Mihajlovic dovrebbero duettare insieme sul palco dell’Ariston, seppure Mihajlovic abbia già avanzato l’ipotesi del playback, forse anche per camuffare la voce, dato che ha voluto precisare che anche il bomber rossonero ad ugola non sarebbe messo meglio di lui (testimone è il video di un esibizione su una canzone serba).

Con la Serie A a pieno regime (con tanto di turno infrasettimanale, che si sovrapporrà per ben tre serate al Festival) si ridurrebbero a due le serate in cui è decisamente probabile vedere i due sportivi, uno al fianco dell’altro, duettare sulle note di una canzone italiana (Mihajlovic ha detto di apprezzare come cantanti Cesare Cremonini e Gianni Morandi, entrambi casualmente bolognesi, il secondo anche presidente onorario del Bologna, dal 2010 al 2014, oltre che Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci e Antonello Venditti).

Giovedì e venerdì sarebbero le serate più quotate, dato che i due giorni sono proprio posti a cuscinetto fra le due giornate di campionato. Certa è per il momento sola la presenza di Mihajlovic per una serata al prossimo Festival di Sanremo.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →