• Tv

Prime Video: nessun costo aggiuntivo per seguire la Champions League

Durante l’evento Prime Video Presents Italia 2021, è stato comunicato che la Champions League non comporterà nessun costo aggiuntivo.

Prime Video, il servizio di video on demand offerto da Amazon, com’è già noto, trasmetterà la Champions League per quanto riguarda il triennio 2021/2024.

Amazon, nello scorso dicembre, comunicò ufficialmente di aver acquisito i diritti delle 16 migliori partite del mercoledì (dove sarà presente sempre un club italiano), dalla fase preliminare fino alle semifinali, per quanto concerne le prossime tre edizioni della più importante manifestazione continentale per club.

Prime Video trasmetterà anche la Supercoppa UEFA, il trofeo che vede contrapposte le squadre vincitrici della Champions League e dell’Europa League.

Oggi, giovedì 27 maggio 2021, si è tenuto a Roma l’evento Prime Video Presents Italia 2021, durante il quale, tra i vari annunci ufficiali, è stato anche comunicato anche che, per seguire la Champions League su Prime Video, non ci sarà alcun costo aggiuntivo.

Alex Green, managing director della sezione Sport di Prime Video, ha anche dichiarato che, a breve, verranno annunciati i nomi dei personaggi che si occuperanno dei vari pre-partita e post-partita (dichiarazioni pubblicate da Calcio e Finanza):

Vogliamo tenere gli spettatori vicini all’azione, come fossero in mezzo alla partita. L’azione è la parte più importante del calcio, sappiamo che i tifosi italiani hanno grande passione e sappiamo quanto è importante vivere questa esperienza. L’obiettivo inoltre è permettere di guardare le partite su qualsiasi dispositivo, deve bastare un click. Alla partita sarà aggiunta una copertura dell’evento con talent e personaggi importanti che annunceremo a breve, oltre alle opzioni di visione già introdotte in precedenza per la Premier (effetto stadio senza telecronaca, opzione x-ray con statistiche live, azioni salienti in tempo reale, ndr). Inoltre, non saranno previsti costi aggiuntivi rispetto al classico abbonamento ad Amazon Prime.

I club italiani qualificati alla prossima Champions League sono Inter, Milan, Atalanta e Juventus.

Il costo dell’abbonamento a Prime Video, attualmente, è di 36 euro all’anno (3,99 euro al mese).