Home Piero Chiambretti Piero Chiambretti, il ritorno in Rai, dove, come e quando (Anteprima TvBlog)

Piero Chiambretti, il ritorno in Rai, dove, come e quando (Anteprima TvBlog)

Le parole dell’ad Rai Roberto Sergio spingono Piero Chiambretti verso il ritorno in Rai, vediamo i dettagli dell’operazione che riporterà il Pierino televisivo su Rai3

di Hit
13 Gennaio 2024 11:10

Era il 1983 quando un giovanissimo Piero Chiambretti debuttava in Rai nella tv dei ragazzi della Rete 1. Erano i tempi di “Forte fortissimo tv top” insieme al conterraneo Beppe Tosco. Quello era un varietà condotto da Corinne Clery, Barbara D’Urso e Gigi Marzullo. Ma il successo quello vero arrivò nella Rai3 di Angelo Guglielmi nel 1987 e in quel “Divano in piazza” all’interno del “Va pensiero” di Andrea Barbato. Da li la carriera di Piero Chiambretti ebbe una svolta decisiva, fino a diventare titolare di tanti programmi, in quella stagione irripetibile che fu la Rai3 di Guglielmi.

Piero Chiambretti torna in Rai

Poi come sempre accade il tempo passa ed uno è quasi obbligato ad allontanarsi dalla propria casa per intraprendere nuove avventure professionali e volgendo lo sguardo verso quei luoghi, un po’ come fa la canzone “Che sarà” di Franco Migliacci, va altrove. L’altrove di Piero Chiambretti  è stata prima La7 e poi Mediaset, dove si è trovato benissimo e dove ha potuto sperimentare nuovi programmi. Ora però, come ha detto l’ad Rai Roberto Sergio, è il momento di tornare a casa.

L’incontro Chiambretti-Sergio

Piero Chiambretti torna dunque in Rai. Lui non aveva fatto mistero dell’intenzione di fare questo passo e le parole di Roberto Sergio sono state una conferma. C’è dunque stato un incontro fra di loro. Un incontro, secondo quanto ci risulta, molto bello e cordiale, dove sono state messe le fondamenta per questo suo ritorno alla tv pubblica. Ma dove e quando avverrà questo ritorno?

Il ritorno in Rai di Piero Chiambretti, dove, come e quando

La rete già la si conosce, avendolo detto lo stesso ad Rai. Piero Chiambretti tornerà nella sua Rai3. E non poteva essere altrimenti, visto che è proprio grazie a Rai3 che Chiambretti è diventato Chiambretti. Ma quando e  in che collocazione? A queste domande possiamo rispondere. Piero Chiambretti tornerà nella prima serata di Rai3 con un nuovo programma d’intrattenimento su cui sta lavorando in questi giorni. Ma quando? Molto presto. Il ritorno in tv e in Rai di Piero Chiambretti è previsto già ad aprile, come detto nella prima serata della terza rete della televisione pubblica.

Sarà un ritorno in grande stile e pieno di emozioni, ne siamo certi. Piero Chiambretti ha una carriera che parla per lui. Uno dei personaggi televisivi più geniali e pieni di talento, che saprà tirare fuori dal suo cappello un programma che impreziosirà la serata di Rai3. Certo, la Rai3 di oggi non è quella di Angelo Guglielmi, ma è proprio nelle sfide che richiedono genio e sregolatezza che occorre gente del talento e della bravura di Piero Chiambretti.

La volontà dell’ad Rai per il ritorno di Chiambretti

In questa operazione va sottolineato il ruolo dell’ad Rai che lo ha fortemente voluto e non è certo un caso che Roberto Sergio sia andato a pescare nella grande Rai del passato per ridare lustro alla tv pubblica di oggi. Segno questo del grande amore che l’attuale ad ha verso la Rai, che continuerà a governare in futuro solo alle proprie condizioni.

Piero Chiambretti