Pallone D’Oro 2022: la cerimonia di consegna in diretta, stasera sul canale 20

Questa sera, andrà in onda in diretta la cerimonia di consegna del Pallone D’Oro 2022, dalle ore 19:45 sul canale tematico Mediaset, 20.

Oggi, lunedì 17 ottobre, a partire dalle ore 19:45 sul canale 20, andrà in onda in diretta la cerimonia di consegna del Pallone D’Oro, il premio più prestigioso riguardante il calcio internazionale, giunto alla 66esima edizione.

A commentare in studio l’evento che si terrà Théâtre du Châtelet di Parigi, ci saranno Monica Bertini insieme a Massimo Callegari e Riccardo Trevisani. Monica Vanali, invece, sarà in collegamento direttamente sul red carpet per le interviste esclusive ai partecipanti e al vincitore.

Nella lista dei 30 finalisti, per quanto riguarda i calciatori che militano nel nostro campionato, troviamo i milanisti Rafael Leão e Mike Maignan e lo juventino Dušan Vlahović.

Gli altri calciatori presenti nella lista rivelata da France Football, il periodico sportivo francese che ha ideato e che organizza il premio, sono Thibaut Courtois, Christopher Nkunku, Mohamed Salah, Joshua Kimmich, Trent Alexander-Arnold, Vinicius, Bernardo Silva, Luis Díaz, Robert Lewandowski, Riyad Mahrez, Casemiro, Heung-Min Son, Fabinho, Karim Benzema, Harry Kane, Darwin Núñez, Phil Foden, Sadio Mané, Sébastien Haller, Luka Modrić, Antonio Rüdiger, Cristiano Ronaldo, Kevin De Bruyne, Virgil van Dijk, João Cancelo, Kylian Mbappé e Erling Haaland.

Il grande favorito di quest’edizione è senza dubbio Karim Benzema, protagonista della 13esima Champions League vinta dal Real Madrid allenato da Carlo Ancelotti.

Da sottolineare, l’assenza di Lionel Messi, vincitore della scorsa edizione, nella lista dei finalisti. Il calciatore argentino del PSG, sempre presente nella lista dei finalisti dal 2005, e Cristiano Ronaldo sono i dominatori del Pallone D’Oro dal 2008, fatta eccezione per l’edizione 2018 vinta da Luka Modrić e l’edizione 2020 che non si tenne a causa della pandemia di COVID-19.

La novità di quest’edizione è che il premio verrà assegnato in base ai risultati ottenuti nell’arco di una stagione calcistica e non più nell’anno solare.

Nella stessa serata, verranno, inoltre, assegnati il Pallone D’Oro femminile, il Trofeo Kopa, premio destinato al miglior giocatore Under-21, e il Trofeo Yashin, premio riservato al miglior portiere, al quale è candidato anche il rossonero Maignan.

L’evento sarà visibile anche in streaming sul sito di SportMediaset.