Non mi lasciare, la conferenza stampa della fiction di Raiuno

Un crime ambientato a Venezia che approfondisce i temi dei crimini online: è la nuova fiction di Raiuno in onda dal 10 gennaio 2022

La prima fiction del 2022 vede sul piccolo schermo una nuova coppia, formata da attori entrambi provenienti da serie tv di successo e che ora si ritrovano a lavorare insieme. Non mi lasciare, in onda da lunedì 10 gennaio 2022 su Raiuno, ha infatti come protagonisti Vittoria Puccini ed Alessandro Roja, a cui si affianca Sarah Felberbaum.

Per presentare questa serie, oggi, martedì 4 gennaio 2022, alle 12:00 si tiene una conferenza stampa, che TvBlog segue in liveblogging. Presenti, ovviamente, i tre attori sopra citati, che racconteranno qualcosa di più della trama e dei loro personaggi.

Prodotto da Rai Fiction e da Paypermoon Italia, con la collaborazione della francese Canal+, Non mi lasciare è un crime che si sviluppa intorno al tema dei crimini online, in particolare quelli contro l’infanzia e collegati ai rapimenti di minori.

Puccini interpreta Elena Zonin, vicequestore che torna a Venezia vent’anni dopo averla lasciata improvvisamente senza dire nulla a nessuno. Ci torna perché viene rinvenuto il corpo di un giovane, Gilberto, che la Polizia pensa sia sia suicidato. Non è della stessa idea Elena, convinta che il ragazzo sia vittima di una rete criminale che lei segue da tempo.

A Venezia, Elena ritrova Daniele (Roja), suo amore del passato ed oggi vicequestore, e Giulia (Felberbaum), sua migliore amica, anche lei in Polizia e sposata con Daniele. Le indagini sul caso costringeranno i tre a dover fare i conti con il loro passato: soprattutto Elena, che dovrà affrontare un grosso dolore.

La serie è stata scritta da scritta da Leonardo Fasoli (Gomorra-La serie, Io ti cercherò), Maddalena Ravagli (Gomorra-La serie, Io ti cercherò), Ivano Fachin (Curon), Giovanni Galassi (Curon) e Tommaso Matano (Curon). Alla regia, invece, Ciro Visco.