Non è l’Arena, anticipazioni e ospiti ultima puntata 19 giugno

Non è l’Arena: tutte le informazioni sulla nuova edizione del programma di La7 condotto da Massimo Giletti: anticipazioni puntate, ospiti.

Non è l’Arena è una delle certezze del palinsesto di La7, la rete con Urbano Cairo presidente e considerata, ormai, terzo polo televisivo con una programmazione molto improntata all’informazione.

Il talk show tornerà in prime time alla domenica in autunno con la consueta conduzione di Massimo Giletti e tanti ospiti per parlare di temi legati all’attualità. Viene considerata l’erede naturale de L’Arena, da lui stesso presentata su Rai 1, dal 2004 al 2017, all’interno del contenitore Domenica In.

Non è l’Arena: quando inizia e quando va in onda

La trasmissione prodotta da Fremantle e condotta da Massimo Giletti era prevista la domenica in prime time anche nell’autunno 2021, dalle 20.30 all’una circa (andando così contro Che tempo che fa di Fabio Fazio su Rai3).

In realtà la stagione è iniziata con il trasferimento del programma al mercoledì, collocazione desiderata dal conduttore, ma dal 6 febbraio Non è l’Arena è tornato nel prime time della domenica.

Ad anticipare la stagione 2021-2022 c’è stato uno speciale, in onda lo scorso 3 agosto in prima serata, dedicato ad un fatto di cronaca avvenuto nel 2019 e riguardante due ragazze vittime di violenza sessuale.

Il programma va in onda dagli Studios International di via Tiburtina a Roma.

Non è l’Arena: puntate

Non si conosce il numero delle puntate. Naturalmente il focus rimane la politica, con grande attenzione prevedibilmente alle conseguenze del Covid-19, ma anche questioni che il programma ha messo in luce in maniera autonoma. Il giornalista è stato in particolare messo sotto scorta per essersi occupato di mafia.

Non è l'arena

Puntata 29 settembre 2021

Presentata la nuova edizione al MAXXI di Roma, Massimo Giletti si prepara al debutto nella settimana che chiude la campagna elettorale delle Amministrative. Come promesso nella presentazione stampa, il programma intende intrecciare in maniera sempre più organica inchieste, talk e storytelling, guardando sempre più all’attualità. E, per il debutto, si parla di mascherine con un’inchiesta condotta sulle FFP2, presenti anche in ospedali italiani, che non proteggerebbero abbastanza o, quanto meno, non quanto dichiarato.

Puntata 6 ottobre 2021

Nella puntata di mercoledì 6 ottobre, in primo piano, ci sarà l’inchiesta sul presunto stupro di Baia Sardinia, un caso per il quale la Procura di Tempio Pausania ha chiesto l’archiviazione. Tra pochi giorni, la decisione del Gip. In esclusiva, parlerà un testimone che ha visto tutto. In studio, ci saranno anche le due ragazze. Se ne parlerà con Annamaria Bernardini de Pace e Alessandra Moretti.
Fabrizio Corona tornerà in tv per parlare della sentenza della Cassazione che ha annullato il provvedimento con il quale il Tribunale di Sorveglianza di Milano aveva disposto la sua carcerazione. Per il dibattito in studio, ci saranno Alessandro Sallusti, Luca Telese e Alfonso Sabella.
Si parlerà anche del caso Mimmo Lucano, condannato a 13 anni e 2 mesi di reclusione per presunte irregolarità nella gestione dei migranti. A riguardo, si confronteranno Luigi De Magistris e Alessandro Sallusti.
Andrà in onda, infine, una nuova inchiesta sui presunti legami tra musica neomelodica e malavita. Ne parleranno, Nello Trocchia e Nunzia De Girolamo.

Puntata 13 ottobre 2021

In questa puntata ci si occuperà dei gravi scontri in piazza registrati lo scorso 9 ottobre. Si risponderà ad alcune domande su chi c’era davvero quel pomeriggio, dunque se c’è stato un piano architettato negli scontri che hanno portato poi all’assalto della Cgil.
Riflettori puntati su Giuliano Castellino, il leader di Forza Nuova agli arresti per la guerriglia no green pass. Durante il talk immagini e documenti.
Spazio allo scandalo del depuratore e dello smaltimento dei rifiuti tossici in Toscana. Un’inchiesta del programma farà luce su una vicenda in cui sono coinvolti tra cui amministratori locali, vertici della Regione passando per la ndrangheta calabrese. Parleranno il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il consigliere regionale del PD, Andrea Pieroni, la sindaca di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda e l’ex direttore dell’associazione conciatori Piero Maccanti.

Puntata 20 ottobre 2021

Ampio spazio alla protesta dei lavoratori No Green Pass, in collegamento con la città simbolo al centro delle cronache di questi giorni: Trieste. In studio il dibattito condotto da Massimo Giletti sarà animato da Sandra Amurri, Guido Crosetto, Carlo Calenda, Tommaso Cerno, Momi El Howi e Marco Liccione.
Il caso Salerno: uomini molto vicini al governatore della Regione Vincenzo De Luca sono al centro di un’inchiesta sui presunti affidamenti di appalti del comune campano in favore di cooperative che in cambio avrebbero portato “pacchetti di voti”. Se ne parlerà con Nello Trocchia, Michele Sarno e Peter Gomez.
Infine, un approfondimento a proposito della prostituzione maschile.
Ospiti per il talk: Vladimir Luxuria e Luca Borromeo, escort professionista.

Puntata 27 ottobre 2021

Si torna a parlare di Green Pass: mentre si discute di una possibile terza dose, la piazza di Trieste attende una risposta dal Governo sulla possibile abolizione della certificazione verde. In collegamento il portuale triestino Fabio Tuiach, ex campione di pugilato ed ex consigliere comunale di Forza Nuova, leader della protesta no pass che ha contratto il Covid-19. In studio tornerà Mariano Amici, medico no Vax di Ardea sospeso dal servizio per non essersi vaccinato. Per dibattere del boom dei certificati medici per malattia, invece, ci saranno Luca Telese, Vauro e Francesca Fagnani.
Con Claudio Durigon, Luigi Scordamaglia, Gianluigi Paragone ed Alessia Morani si parlerà di reddito di cittadinanza e di pensioni. Prosegue infine l’inchiesta sul depuratore e fanghi tossici nascosti nei sottofondi stradali in Toscana: per parlarne presente in collegamento il comitato No Keu formatosi all’indomani dell’inchiesta della Dda che si batte per ottenere delle risposte sulla vicenda. In studio Danilo Lupo ed Agnese Pini, direttore de La Nazione.

Puntata 3 novembre 2021

Ospite di punta il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervistato dopo il G20 e in occasione dell’uscita del suo primo libro. Altra intervista di punta con Piero Chiambretti che parte dalla sua autobiografia per raccontare anche la sua drammatica esperienza col COVID.
Si passa quindi all’attualità, con le proteste dei no green pass: tra gli interventi quello di Momi El Hawi, ristoratore di Firenze tra i fondatori di Io Apro insieme a Biagio Passaro, tornato in libertà da una settimana dopo l’arresto per l’assalto alla Cgil, e Angelo Giorgianni il magistrato sospeso dopo le dichiarazioni fatte dal palco di piazza del Popolo durante la manifestazione no green pass. Per il dibattito il studio Luca Telese, Carla Cantone e Pierpaolo Sileri.
Prosegue l’inchiesta sul Sistema Salerno che vede coinvolti fedelissimi del governatore della Regione Vincenzo De Luca. Perché il ras delle coop Zoccola decide di parlare? Se ne parla con Nello Trocchia, Michele Sarno e Peter Gomez.
Infine, un viaggio nel mondo della prostituzione, dalla strada a Onlyfans, con la testimonianza di una escort che parla di calciatori famosi.

Puntata 10 novembre 2021

Massimo Giletti dà parola all’eurodeputata Francesca Donato, che ha ottenuto con un ricorso la possibilità di non esibire la carta verde all’ingresso del Parlamento (una sospensione concessa in attesa di una decisione definitiva da parte del Tribunale dell’UE): se ne parla con il senatore Mattia Crucioli, Luca Telese, Pierpaolo Sileri, Nino Cartabellotta. Si tratta anche il caso della vaccinazione di Pippo Franco e l’inchiesta della Procura di Roma sui green pass falsi che vede coinvolto il medico romano dei vip Antonio De Luca. Ancora spazio all’inchiesta sul clan Casamonica e sulle loro case abusive: in studio uno dei membri della famiglia, Luciano Casamonica, e se ne parla con Francesca Fagnani, Tommaso Cerno e Monica Lozzi. Infine, si continuerà a parlare del mondo della prostituzione.

Puntata 17 novembre 2021

Come anticipato da TvBlog, parla in esclusiva il nonno materno di Eitan, Shmuel Peleg contro cui in Italia è stato spiccato un mandato di cattura internazionale per aver portato il bambino in Israele. Con questa intervista si tornerà sul caso del piccolo di sei anni, unico sopravvissuto al tragico incidente del Mottarone e al centro di una battaglia legale tra la zia paterna affidataria della sua tutela e la famiglia materna. In studio Roberta Bruzzone e Andrea Catizone.
Non passa l’emergenza COVID. In studio si dibatte sulle nuove regole del Green Pass e le piazze no vax, che continuano ad organizzarsi in tutto il Paese. Parentesi sul giallo della vaccinazione di Pippo Franco  e l’inchiesta della Procura di Roma sui green pass falsi. Parteciperanno al dibattito Nunzia Schirilò, Luca Telese, Gianluigi Paragone, Nino Cartabellotta, Matteo Bassetti.
Tra gli ospiti, lo youtuber Social Boom, denunciato perché entrato alla fiera di Rho con un Green Pass falso, e il leader di Italia Viva Matteo Renzi in un faccia a faccia con Giletti.

Puntata 24 novembre 2021

La puntata si apre con l’emergenza COVID-19 ed il Super Green Pass allo studio da parte del Consiglio dei Ministri. Spazio anche al caso Aprilia, dove c’è stato un boom di contagi per i numerosi no al vaccino, soprattutto nella comunità romena, ed alle manifestazioni no-vax ed alle infiltrazioni dell’estrema destra. Se ne parla con Luca Telese, Pierpaolo Sileri, Maria Rita Gismondo, Nino Cartabellotta e Sandra Amurri, mentre in collegamento c’è il presidente della Conferenza delle Regioni e governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga. Si discute anche sul mistero della vaccinazione di Pippo Franco e sull’inchiesta della Procura di Roma sui Green Pass falsi, che vedrebbe coinvolto anche il medico di base nonché “camice bianco dei vip” Antonio De Luca: se ne parlerà con Telese e Fabrizio Pregliasco. Con Momi El Howi, Luigi Scordamaglia, Nicola Fratoianni e Guido Crosetto, infine, si discute dei rischi che potrebbe subire l’economia in vista delle restrizioni per Natale, e delle misure da adottare per garantire agli esercizi commerciali di continuare a lavorare.

Puntata 1° dicembre 2021

La variante Omicron e i dubbi sulla sua pericolosità e sulla tenuta dei vaccini, il racconto di Pasquale Bacco – il medico no vax che ha fatto dietrofront dopo aver visto giovani morire in terapia intensiva, la testimonianza di Nunzia Schilirò, la vicequestore no vax positiva al Covid che promette dopo la guarigione di tornare a combattere. In studio un confronto tra due giovani, il No Green Pass Zeno Molgora e l’operatore sanitario Stan Nizzi. Infine un’inchiesta su quanti ristoranti chiedono il Green Pass. Se ne parla con Luca Telese, Maria Rita Gismondo, Peter Gomez, Tommaso Cerno, Galeazzo Bignami, Pierpaolo Sileri e Laura Cosseddu.
Sempre sul Covid il caso di Aprilia, che registra un boom di contagi: se discuteà con il sindaco Antonio Terra e Luca Monti, arciprete della chiesa ortodossa della cittadina.
Infine, intervista a una baby prostituta dei Parioli.

Puntata 8 dicembre 2021

Nella puntata di stasera, Massimo Giletti intervisterà Guido Russo, il medico No-Vax sospeso che, per ottenere il Green Pass, è andato a fare il vaccino con un braccio finto in silicone e, dopo essere stato scoperto, è stato denunciato per tentata truffa.
In studio, ci saranno Maria Rita Gismondo, Pasquale Bacco, Massimo Veronese, Luca Telese e Sandra Amurri.
Per quanto riguarda l’attualità politica, invece, si parlerà dell’elezione al Quirinale, delle nuove regole sul COVID-19 e delle polemiche sui No-Vax e media. Ospiti del talk, Bruno Vespa, Gaia Tortora e Roberto D’Agostino.
Tra gli argomenti della puntata, inoltre, troveremo il duro sfogo verso i No-Vax del primario dell’Ospedale di Pesaro. In esclusiva, parlerà una sua collega del pronto soccorso. Per il dibattito, ci saranno Maria Rita Gismondo e Umberto Carriera.
Si parlerà anche dei controlli sul Green Pass con immagini e filmati che saranno commentati da Tommaso Cerno, Maria Rita Gismondo e Daniela Santanchè. In studio, saranno presenti anche il medico Daniele Giovanardi, sospeso perché non si è ancora vaccinato, e il fratello gemello Carlo Giovanardi, ex senatore e ministro che lo difende. Ci sarà un nuovo confronto, inoltre, tra Zeno Molgora, No Green Pass, e Stan Nizzi, operatore sanitario Sì Vax.
Infine, a distanza di una settimana, si parlerà del caso di Greta Beccaglia, la giornalista sportiva palpeggiata da un tifoso in diretta. Perché molte donne si sono schierate contro di lei? A parlarne in studio, Greta Beccaglia, Vittorio Sgarbi, Myrta Merlino e Francesca Brienza.

Puntata 15 dicembre 2021

Nell’ultimo appuntamento del 2021, il leader della Lega, Matteo Salvini, si confronterà con il conduttore su diversi temi tra i quali l’elezione del nuovo Capo dello Stato.
Si parlerà, inoltre, del mistero della morte di David Rossi, il manager di Mps trovato morto sotto la finestra del suo ufficio, il 6 marzo 2013 a Siena, con Carolina Orlandi, la figlia di Antonella Tognazzi, moglie di David Rossi. In studio, ci sarà anche Antonio Monteleone.
Si parlerà anche della campagna vaccinale riguardante i bambini tra i 5 e gli 11 anni. Ospiti in studio, Concita De Gregorio, Stefano Zurlo e Andrea Crisanti.
Le telecamere di Non è l’Arena sono tornate all’ospedale di Pesaro, dove il primario, tramite Facebook, pubblicò un messaggio contro i No Vax. In studio, se ne parlerà con Luca Telese, Sandra Amurri e Nino Cartabellotta e anche con Zeno Molgora, No Green Pass, Stan Nizzi, operatore sanitario Sì Vax, e Francesca Donato.
Si tornerà a parlare anche del caso Greta Beccaglia, insieme a Francesca Fagnani, Raffaele Morelli e Francesca Brienza.

Puntata 5 gennaio 2022

Questa sera, andrà in onda lo speciale dal titolo, Non è l’Arena – Corleone, il potere e il sangue, nel quale Massimo Giletti continuerà il viaggio intrapreso con lo speciale Abbattiamoli – Chi ha voluto le stragi di Cosa nostra?, andato in onda nel 2021.
Massimo Giletti, quindi, continuerà il suo viaggio nelle storie di mafia e dei suoi protagonisti con questo docu-film, diretto dal regista francese Mosco Lévi Boucault, trasmesso da La7 in esclusiva per l’Italia.
Il film sarà preceduto da un dibattito che vedrà la presenza di Sandra Amurri, giornalista, Sergio Lari, ex procuratore di Caltanissetta, e Luigi Li Gotti, avvocato di Brusca.
Corleone – Il potere e il sangue è un docu-film che narra, attraverso la testimonianza degli assassini del clan divenuti collaboratori di giustizia (Gaspare Mutolo, Giuseppe Marchese, Gaetano Grado e Giovanni Brusca) la sete di potere dei “corleonesi” e i disegni criminali del loro capo, Totò Riina.
Nel docu-film, si parlerà anche dell’impegno di uomini che hanno combattuto la mafia come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e altri magistrati e servitori dello Stato.

Puntata 12 gennaio 2022

Il programma torna in onda in diretta a partire da stasera: Giletti intervista l’ex premier e leader di Italia Viva Matteo Renzi in un faccia a faccia sulle sfide chiave delle prossime settimane, Covid e l’elezione del Presidente della Repubblica.
In primo piano le nuove decisioni del Governo tra obbligo vaccinale per gli over 50, durata delle quarantene e aumento esponenziale dei contagi. Se ne parlerà con Pierpaolo Sileri, Andrea Crisanti e Peter Gomez.
Riflettori puntati poi sul caso della misteriosa morte di David Rossi, tornato di attualità con la riapertura delle indagini e le audizioni della commissione parlamentare d’inchiesta. In studio Carolina Orlandi, figlia di Antonella Tognazzi, moglie di David Rossi e il giornalista Antonio Monteleone.

Nel corso del programma infine un importante confronto sulla fotografia di un Paese che risulta sempre più diviso tra chi è vaccinato e chi non lo è, tra chi pensa che quella che stiamo vivendo sia una “dittatura sanitaria” e chi, come alcuni genitori, è contrario al vaccino per i bambini mentre negli ospedali la pressione sulle terapie intensive si fa ogni giorno più forte. Parteciperanno al dibattito Fabrizio Pregliasco, Sandra Amurri, Luca Telese, Francesca Donato, Alberto Contri e Giovanni Frajese.

Puntata 19 gennaio 2022

Come da noi anticipato, Massimo Giletti intervista l’ex campione del mondo di motociclismo Marco Melandri dopo le polemiche sul contagio volontario da Covid.  Dai dati sul contagio alle quarantene, fino al vaccino per i bambini, passando un’inchiesta sulle terapie intensive di Bergamo per capire quanto costano i no vax ricoverati e che fine hanno fatto gli altri malati. Si parla delle cure con le cellule monoclonali e si raccoglie la testimonianza di Rita Scherillo, mamma di Martina morta a soli 14 anni per Covid. Partecipano al dibattito Pierpaolo Sileri, Tommaso Cerno, Daniela Santanchè, Nino Cartabellotta, Maria Rita Gismondo, Pasquale Bacco, Giuseppe Amodio, Paolo Mezzana e Giovanni Frajese.

Infine un viaggio dall’Italia alla Polonia sui gruppi dell’estrema destra radicale e i suoi legami con il movimento no vax: se ne parla con Francesca Fagnani, Carlo Taormina, Luca Telese, Biagio Passaro e Marco Liccione.

Puntata 26 gennaio 2022

Nella puntata di questa sera, i riflettori sono puntati sul Quirinale. Si parlerà della trattativa tra i leader dei partiti per trovare il nome del nuovo presidente della Repubblica e delle conseguenze sul futuro del governo. Gli ospiti saranno Tommaso Cerno, Luca Telese e Daniela Santanchè.

Si parlerà anche di ciò che non ha funzionato e che continua a non funzionare in questi due anni di pandemia. Attraverso servizi e inchieste, i telespettatori assisteranno ad un viaggio nelle lacune della medicina territoriale e nelle terapie intensive.
Si parlerà anche delle cure contro il COVID-19, nella fattispecie, delle monoclonali.
In studio, ci sarà la testimonianza in studio di due figlie, di cui la madre, non vaccinata che seguiva una terapia telefonica domiciliare, è morta per COVID-19. Gli ospiti del dibattito saranno Pierpaolo Sileri, Guido Crosetto, Matteo Bassetti, Peter Gomez, Carmela Rozza, Luca Pani, Emanuele Monti, Alessandro Vergallo, Pasquale Bacco, Sandra Amurri, Anna Mazzonetto, Alberto Contri e Alberto Donzelli.

Si parlerà anche degli effetti della pandemia sull’economia. Tra le categorie più colpite, ci sono quelle degli albergatori e dei commercianti. Gli ospiti saranno Flavio Briatore, Momi El Hawi, Elisabetta Gualmini e Gianluigi Paragone.

Puntata 6 febbraio 2022

Come anticipato da TvBlog, il programma torna nella sua collocazione passata della domenica. Protagonista del faccia a faccia è Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Spazio poi alle misure del Governo per riaprire lentamente le attività. Con alcuni servizi, però, si dà spazio a ristoratori ed imprenditori in difficoltà in questi anni: se ne parla con Guido Crosetto, Alessia Morani, Paolo Agnelli, Michel Martone e Matteo Bassetti. Spazio, poi, al Festival di Sanremo, con Morgan, Vladimir Luxuria, Maurizio Gasparri Luca Telese, Sonny Olumati e Tezeta Abraham.

Puntata 13 febbraio 2022

Spazio alla vicenda del liceo di Castrolibero, in Calabria, dove uno stimato professore avrebbe perpetrato delle molestie nei confronti di alcune studentesse: se ne parla con l’ex ministro Lucia Azzolina. Ospite anche Luca Palamara, che commenta i segreti svelati nel suo libro “Lobby e Logge”, in un dibattito con Alessandro Sallusti, Sandra Amurri e Luigi De Magistris. Con quest’ultimo, Nello Trocchia e Pierino Di Silverio si prosegue il viaggio nella sanità italiana a due anni dallo scoppio della pandemia, mentre con Pasquale Bacco, Mariano Amici, Paolo Mezzana e Luca Telese si commenta la notizia del “paese dei no-vax”, una comunità di seimila persone nel centro dell’Appennino bolognese.

Puntata 20 febbraio 2022

Si ricorda il trentennale di Mani Pulite, con Gherardo Colombo, Claudio Martelli, Peter Gomez e Bobo Craxi. Prosegue il racconto di quanto accaduto nel liceo di Castrolibero, con le proteste del ragazzi: a commentare, in studio, Nicola Morra, Stefania Andreoli, Eva del Canto e Mario Rusconi. Infine, spazio alle manifestazioni contro il Green Pass, per capire chi ci sia dietro a quei movimenti e quali interessi economici sono in gioco: se ne parla con Pasquale Bacco, Paolo Mezzana, Luca Telese, Nunzia Schirilò, Mariano Amici ed Andrea Stramezzi.

Puntata 27 febbraio 2022

Al centro della puntata la guerra in Ucraina, con aggiornamenti ed approfondimenti per capire da dove sia scoppiato il conflitto e quali ne saranno le conseguenze, anche sulla politica italiana, così come sull’economica, sul settore energetico e sul costo dei carburanti. Ospiti Vincenzo Camporini, Peter Gomez, Gad Lerner, Vera Shcherbakova, Nathalie Tocci, Nicolay Lilin, Vladislav Maistruk, Alan Friedman, Emanuele Dessi’, Francesca Donato, Luca Telese, Tommaso Cerno, Guido Crosetto, Barbara Lezzi, Luigi Scordamaglia ed Ernesto Preatoni.

Puntata 13 marzo 2022

Si continua a parlare del conflitto in Ucraina, con inviati sul fronte. In studio, con la giornalista e scrittrice Luciana Castellina si cercano di capirne le origini e le sue possibili soluzioni. Spazio anche al ruolo dell’Italia, con un dibattito tra interventisti e pacifisti, mentre Antonio Gramsci, nipote e omonimo del fondatore del partito comunista italiano per la prima volta in tv, offre una visione inedita. Vengono anche raccontate le sanzioni ai danni degli oligarchi russi, mostrando alcune ville presenti nel nostro Paese. Infine, si parla dei no-vax diventati sostenitori di Putin ed anti-Nato, della guerra di propaganda e della disinformazione. Ospiti Luigi De Magistris, Alessandro Sallusti, Peter Gomez, Vladislav Maistrouck, Claudio Locatelli, Daniele Piervincenzi, Ugo Poletti, Sandra Amurri, Iacopo Iacoboni, Gianluigi Paragone, Annarita Pilotti, Luca Telese, Povia, Alan Friedman, Alessandra Moretti ed Alberto Contri.

Puntata 20 marzo 2022

Massimo Giletti conduce in diretta dall’Ucraina, per raccontare sul campo quanto sta accadendo tramite immagini e testimonianze dirette, ma anche con collegamenti con gli inviati dagli altri fronti. Tra gli argomenti trattati, la diplomazia come unica strada per fermare la guerra, le condizioni che l’Ucraina potrebbe accettare e lo scontro tra interventisti e pacifisti. Spazio anche alle sanzioni alla Russia, con interviste esclusive agli oligarchi che hanno fatto affari in Italia e le conseguenze che potrebbe avere il nostro Paese. Si parla anche del fenomeno dei no-vax che sono diventati sostenitori di Putin. Tra gli ospiti, Tommaso Cerno, Nicola Fratoianni, Alessandro Sallusti, Giorgio Cremaschi, Vladislav Maistrouck, Ekaterina Shevliakova, Claudio Locatelli, Mimosa Martini, Sandra Amurri, Alan Friedman, Irina Raschina, Lucio Pompili, Luca Telese, Francesco Amodeo, Lesia Romaniv ed Ugo Mattei.

Puntata 27 marzo 2022

Massimo Giletti, tornato in studio dopo la diretta da Odessa, ospita Massimo Cacciari per una riflessione sul conflitto tra propaganda e libertà di parola. Spazio anche alle parole di Papa Francesco sull’aumento delle spese militari, sui riflessi della guerra sulla tenuta della maggioranza al Governo, un’analisi sulle origini del conflitto ed il Donbass e sulle strategie comunicative di Putin e di Zelensky. Tra gli ospiti, Maurizio Gasparri, Luca Telese, Jasmine Cristallo, Peter Gomez, Sandro Teti, Vladislav Maistrouck, Riccardo Ricciardi, Jacopo Iacoboni, Valentina Petrini, Sandra Amurri, Alberto Fazolo, Mimosa Martini, Utkin e Iulik.

Puntata 3 aprile 2022

Massimo Giletti torna a Odessa due settimane dopo la sua prima volta. Già il 20 marzo aveva condotto una puntata in diretta dalla città Ucraina e ora ci torna per raccontare il conflitto. Tra gli ospiti della puntata Walter Veltroni in occasione dell’uscita del suo ultimo libro ambientato nella Roma del 1943, Giorgio Cremaschi, Tommaso Cerno, Fabiola D’Aliesio, Alessandro Sallusti, Katerina Nesterenko, Vladislav Maistrouck, Alexeij Bobrosky, Sandra Amurri, Luca Telese, Antonio Torrembini, Alan Friedman, Alfredo Iorio, Iulik e Vittorio Nicola Rangeloni.

Puntata 10 aprile 2022

La puntata vede la presenza di Giuseppe Conte, già Premier e ora leader del Movimento 5 Stelle, per la prima volta negli studi Non è lArena, per un faccia a faccia col conduttore. Si parla della guerra con aggiornamenti in tempo reale e collegamenti in diretta con i racconti degli inviati dal fronte; ma si parla anche della propaganda e della comunicazione di guerra con Oliviero Toscani. Tanti gli ospiti della serata Guido Crosetto, Sandra Amurri, Gian Luigi Paragone, Katerina Nesterenko, Lorenzo Cremonesi, Luigi De Magistris, Alexej Bobrovsky, Luca Telese, Francesca De Santis, Vittorio Torrembini.

Puntata 24 aprile 2022

Il programma torna dopo la pausa di Pasqua. Il professor Alessandro Orsini è il protagonista del faccia a faccia con Giletti dopo l’ondata di polemiche che l’ha visto coinvolto per le sue posizioni ritenute controverse sul conflitto in atto. Si continua, poi, a parlare della guerra e delle sue conseguenze anche economiche, con servizi e collegamenti in diretta. Ospiti Agnese Pini, Giorgio Cremaschi e Luigi De Magistris.

Puntata 1 maggio 2022

Massimo Giletti guida il suo programma anche nel giorno della Festa dei Lavoratori. Si parla di guerra in Ucraina e delle conseguenze politiche ed economiche sul piano nazionale e internazionale con Michele Santoro, Matteo Salvini, Peter Gomez, Alessandro Sallusti, Sandra Amurri, Carlo Cottarelli e Francesco Boccia.

Puntata 29 maggio 2022

In studio tornano Matteo Renzi, per un faccia a faccia con Giletti in vista del Referendum sulla giustizia del 12 giugno, ed Alessandro Orsini, per parlare della guerra in Ucraina. Tra gli altri ospiti in studio, Giorgio Cremaschi, Riccardo Ricciardi e Alessandro Sallusti.

Puntata 5 giugno 2022

Come ampiamente annunciato nel corso della settimana, Massimo Giletti conduce questa puntata da Mosca, per fare il punto della situazione sulle sanzioni imposte alla Russia a cento giorno dallo scoppio del conflitto. Il giornalista intervista Maria Zakharova, la portavoce del Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, e il giornalista russo Vladimir Solovyev, considerato molto vicino a Vladimir Putin. Nello studio di Roma, invece, ci sono Sandra Amurri, Myrta Merlino, Alessandro Sallusti, Emanuele Fiano e Luigi Scordamaglia. In collegamento anche il filosofo Massimo Cacciari per un faccia a faccia con lo stesso Giletti.

Puntata 12 giugno 2022

Giletti torna in studio, dopo la discussa trasferta della settimana scorsa a Mosca. E ritrova Alessandro Sallusti, protagonista di un duro attacco al conduttore, a cui ha fatto seguito il suo abbandono in diretta. Si parla anche di questo, oltre che degli aggiornamento sul conflitto in Ucraina, ma anche di reddito in cittadinanza. Tra gli ospiti, anche Tommaso Cerno, Michele Gubitosa e Luigi De Magistris.

Puntata 19 giugno 2022

Nell’ultima puntata della stagione, Giletti ospita nel faccia a faccia Matteo Renzi. Si parla ancora di guerra in Ucraina, con gli ultimi aggiornamenti ed un’intervista ad Alessandro Orsini. Spazio anche alle conseguenze della crisi alimentare, energetica ed all’inflazione, così come al tema della fatica in alcuni settori di trovare personale, con alcuni giovani che preferirebbero percepire il reddito di cittadinanza. Tra gli ospiti, Giorgio CremaschiPeter Gomez e Davide Faraone.

Non è l’Arena: streaming

Il programma andrà in onda la domenica in prime time su La7, ma sarà possibile guardarlo sia durante che dopo la messa in onda sul sito del canale.