Mythic Quest la terza stagione su Apple Tv+, torna mantenendo intatto il suo stile

La terza stagione debutta il 10 novembre ed è composta da 10 episodi.

Torna con 10 nuovi episodi Mythic Quest. La serie tv ambientata all’interno di una società che sviluppa videogame è ormai giunta alla terza stagione (e con una quarta all’orizzonte). Una divertente workplace comedy che è un po’ tra i simboli dello stile di Apple Tv+ capace di coniugare racconto popolare con elementi più ricercati, andando a portare le proprie storie in contesti poco frequentati dalla tv.

Mythic Quest 3, la trama

Nella terza stagione di Mythic Quest Ian e Poppy dopo aver dato vita alla GrimPop Studios, cercando di trovare il giusto equilibrio nella loro vita lavorativa. Mentre Dana è costretta a mediare tra le loro due anime. Intanto nella sede principale David deve capire come gestire il suo nuovo ruolo di capo, senza dover più mantenere l’equilibrio tra Ian e Poppy. Accanto a lui Jo, sempre più fedele e devota. Carol deve fare i conti con una nuova e inaspettata promozione. Intanto il ritorno di Brad con un nuovo ruolo dopo il periodo in carcere regala sorprese.

Mythic Quest 3, il commento

Raccontare le dinamiche sociali, relazionali di un gruppo di persone attraverso la commedia è una formula sempre più riuscita e convincente della serialità contemporanea. Veicolare messaggi significativi attraverso la risata è uno dei modi migliori per interagire con gli spettatori. Mythic Quest prova a farlo raccontando ormai da 3 stagioni le vicende di un gruppo di dipendenti di una società di videogame. Creativi, tecnici, impiegati ciascun personaggio di Mythic Quest ha delle caratteristiche che lo rendono unico permettendo agli spettatori di ritrovarsi.

Ambizione sfrenata, integrazione, capacità di accettazione dell’altro, sono alcune delle tematiche che vengono affrontate dalla serie attraverso le diverse situazioni in cui si trovano i personaggi. Il tutto con quel gusto per l’assurdo che fa parte del bagaglio del team creativo che arriva dal mondo di It’s Always Sunny in Philadelphia. La serie ha avuto la capacità di trovare, anno dopo anno, sempre nuove formule magari diminuendo, come in questa terza stagione, la presenza del videogame e puntando sulle relazioni interpersonali.

Come capita frequentemente nelle serie tv, nella terza stagione cambiano alcune dinamiche, i gruppi si separano e si rimescolano per cercare nuovi spunti narrativi, ma senza perdere le caratteristiche di fondo di Mythic Quest. In questo modo anche la battuta riesce a rimanere sempre fresca senza risultare ripetitiva. Tra i personaggi più divertenti sicuramente ci sono Brad e Jo: instabili e a tratti folli ma sempre perfettamente lucidi nel loro agire. Anche loro provano a cambiare in questa nuova stagione. E nell’incertezza del provare si nasconde tutto il divertimento. Non è forse un caso che le comedy che ultimamente risultano più riuscite sono quelle di gruppo, lontane da dinamiche familiare o dagli stereotipi romantici del genere.

Mythic Quest 3, il cast

La serie è creata da Rob McElhenney, Charlie Day e Megan Ganz, David Hornsby è tra i produttori esecutivi oltre che nel cast come McElhenney; entrambi sono anche registi.

Rob McElhenney è Ian
Charlotte Nicado è Poppy Lin
Danny Pudi è Brad Bakshi
Ashly Burch è Rachel
David Hornsby è David Brittlesbee
Imani Hakim è Dana
Naomi Ekperingin è Carol

Mythic Quest 3, la programmazione, quanti episodi sono?

La terza stagione di Mythic Quest è composta da 10 episodi da circa 30 minuti l’uno rilasciati in streaming a partire da venerdì 11 novembre e per le successiva 10 settimane, al ritmo di un episodio a settimana.

Mythic Quest 4 si fa?

La risposta è positiva Mythic Quest 4 si fa. Infatti la serie ha ricevuto l’ordine direttamente per le stagioni 3 e 4 a conferma della fiducia da parte di Apple.

Mythic Quest 3, come vedere la serie in streaming

Per vedere la serie è necessario l’abbonamento ad Apple Tv+ che ha un costo di 6,99 € al mese con una prova gratuita di 7 giorni (chi acquista un nuovo dispositivo Apple ha la possibilità di attivare la piattaforma gratuitamente per un periodo limitato). Apple Tv+ oltre che sui dispositivi Apple è disponibile come app su Amazon Fire Tv, PlayStation, XBox, sul sito tv.apple.com, su alcune Smart Tv e su Sky Q.