Michelle Pfeiffer si unisce al cast di The First Lady di Showtime, sarà Betty Ford

La prima stagione di The First Lady racconterà Betty Ford, Eleaonr Roosvelt e Michelle Obama che sarà interpretata da Viola Davis

Michelle Pfeiffer entra nel cast dell’antologia The First Lady di Showtime, un progetto in lavorazione dall’agosto del 2019 e che racconterà la storia degli USA dal punto di vista delle immancabili “Prime Mogli”, consorti del Presidente che hanno sempre occupato un ruolo importane nel cuore degli americani.

L’attrice sarà Betty Ford, First Lady tra il 1974 e il 1977, moglie del Presidente Gerald Ford, una donna impegnata nel sociale e attiva in politica ancor prima di diventare moglie di un politico. Viene ricordata come una delle First Lady più sincere e dirette della storia, non lesinando mai commenti sulla situazione politica e sulle tematiche più controverse della Presidenza. Raccontando al pubblico la sua esperienza di dipendenza da alcol e altre sostanze che creano dipendenza, ha contribuito a far alzare l’attenzione su un tema molto importante e sensibile come quello delle dipendenze.

Il progetto vede Viola Davis come produttrice esecutiva e tra le protagoniste nei panni di Michelle Obama. La prima stagione prevista di questa antologia racconterà anche la vita di Eleanor Roosvelt ma ancora non è stata scelta la sua interprete. Susanne Bier dopo aver caratterizzato con la sua regia la miniserie The Undoing di HBO (su Sky in Italia), si occuperà anche di dirigere The First Lady, oltre che esserne produttrice esecutiva.

Prodotta da Showtime e Lionsgate Tv, First Lady è creata da Aaron Cooley con la JuVee Prouctions di Viola Davis. La serie racconterà le vite personali e l’impatto politico delle eroine americane meno conosciute, le mogli dei presidenti, capaci di condizionare le decisioni dei mariti nel chiuso delle stanze della East Wing della Casa Bianca. Donne complicate, potenti e al tempo stesso fragili per un ruolo che non si sono scelte ma che si sono spesso ritrovate a subire. Non è stato rivelato come sarà strutturata la serie, se ognuna delle First Lady della prima stagione (Roosvelt – Ford – Obama) avrà uno o più episodi dedicati o le loro tre storie saranno intrecciate trovando dei punti in comune.

Amy Israel responsabile per Showtime Netowkrs della fiction ha commentato con entusiasmo l’arrivo nel progetto di Pfeiffer e Bier “non potremmo essere più felici, soprattutto in un periodo così unico per il nostro paese, delle premesse del progetto The First Lady. E ci uniamo all’entusiasmo e all’interesse, in attesa di capire quando andrà in onda (sicuramente non prima del 2022) e se in Italia arriverà ancora su Sky Atlantic come tutti i programmi Showtime.

I Video di TvBlog