Michelle Hunziker, nel suo show di Canale 5 anche Belen Rodriguez

Ci sarà anche Belen Rodriguez tra gli ospiti del nuovo programma di Canale 5 con Michelle Hunziker. Anteprima TvBlog

Continua ad allungarsi la lista degli ospiti speciali del one woman show di Michelle Hunziker, in onda tra poche settimane su Canale 5 in prime time (quasi sicuramente sarà collocato nelle serate di mercoledì 16 e 23 febbraio). Secondo quanto risulta a TvBlog, infatti, prenderà parte allo spettacolo prodotto da Ballandi Multimedia anche Belen Rodriguez.

Per la showgirl argentina, da qualche giorno nuovamente al centro del gossip per il presunto ritorno di fiamma con l’ex marito Stefano De Martino, si tratterà di una rara ospitata in televisione, a pochi mesi dalla conclusione dell’ennesima edizione di successo di Tu sì que vales, programma che conduce insieme a Martin Castrogiovanni, Alessio Sakara e Giulia Stabile.

Per Belen e Michelle non si tratta della prima volta insieme sul piccolo schermo. Nel 2016, infatti, Belen Rodriguez ha affiancato proprio Michelle Hunziker alla conduzione di Striscia la notizia, sempre su Canale 5. I più attenti ricorderanno anche una gaffe di Belen, la quale durante una lite coi paparazzi, esclamò “Michelle va in depressione se non ha i paparazzi attorno! Lo sapete bene, lei ha sempre il sorriso“, salvo poi scusarsi pubblicamente.

Nei giorni scorsi TvBlog ha anticipato alcune altre presenze nello show della Hunziker, il cui titolo per il momento non è stato ancora comunicato ufficialmente (dovrebbe essere Michelle Impossible, come scritto da Superaguidatv). Si tratta della regina di Mediaset Maria De Filippi e del duo comico pugliese Pio e Amedeo. Ma l’elenco è destinato ad allungarsi ancora, con artisti appartenenti anche al mondo della musica, che saranno coinvolti in uno spettacolo dal potenziale altissimo.

Per ulteriori dettagli sul nuovo programma di Canale 5 con Michelle Hunziker mattatrice assoluta appuntamento su queste pagine nei prossimi giorni.

Ultime notizie su Michelle Hunziker

Tutto su Michelle Hunziker →