Maurizio Costanzo Show, Fabio Fazio ospite all’ultima puntata. Presente anche Piero Chiambretti

Fabio Fazio mantiene la promessa e sarà ospite all’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show. Presente anche Chiambretti. Nessuna traccia di Teocoli

Fabio Fazio alla fine manterrà la promessa e parteciperà all’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show. Il conduttore sarà in collegamento, proprio come assicurò a Maurizio Costanzo lo scorso 27 febbraio, quando il giornalista fu ospite a Che tempo che fa.

Ad aprile comincio la quarantesima edizione del programma, posso averti in collegamento?”, gli chiese Costanzo. “Con grande piacere – rispose Fazio – in collegamento non ho il patema d’animo. Sono un ospite pessimo, ma lo faccio volentieri”. A lui Costanzo mostrerà alcuni filmati, tra cui la prima volta in cui intervenne in trasmissione.

Sul palco del Parioli, invece, ci saranno Caterina Balivo e il marito Guido Maria Brera, Barbara Palombelli, Piero Chiambretti, Stefano De Martino, Giovanna Ralli, Maria Monsè, Pio e Amedeo, il capo della Polizia Franco Gabrielli, il direttore sanitario dello Spallanzani Francesco Vaia, la ‘bonas’ di Avanti un altro Sara Croce e Giuseppe Cruciani, che sarà protagonista con la sua tradizionale lavagna.

Maurizio Costanzo show

Se Fazio rispetterà il ‘patto’, lo stesso non accadrà con Teo Teocoli. L’attore, ospite più di un mese fa a Domenica In, aveva raccontato di alcune frizioni avute con Costanzo nel corso della carriera. Mara Venier a quel punto telefonò in diretta allo stesso Costanzo, che espresse stima nei confronti del comico invitandolo ufficialmente al Parioli. Teocoli annuì, promettendo la presenza: “Ci vado volentieri. Questa cosa con Maurizio mi risolleva moltissimo, mi dà tanta gioia e mi rinforza”.

I successivi contatti, tuttavia, non sarebbero andati a buon fine, come svelato da Costanzo a R101. “Era stata fissata una data per Teocoli e lui non è venuto. Forse sarà rimasto imbrigliato a Domenica In, forse scappa con la Venier, forse Celentano gli ha detto di non muoversi, chi può dirlo. Ma che te lamenti che poi non vieni?”.