• Tv
  • Rai

Maria Pia Ammirati designata a Rai Fiction ed ecco le altre nomine

Ecco le nomine nel CDA della Rai di domani mattina. Maria Pia Ammirati per il dopo Andreatta. Colantoni ai nuovi format ed ecco le vice direzioni di rete

di Hit

Maria Pia Ammirati sarà il nuovo direttore di Rai Fiction. La nomina dovrebbe arrivare domani mattina nel CDA della televisione pubblica previsto per le ore 10:30. Dopo alcuni mesi di interim, l’amministratore delegato di viale Mazzini Fabrizio Salini ha deciso dunque rompere gli indugi e affidare la poltrona più importante dell’azienda radiotelevisiva di Stato (dopo la sua) a Maria Pia Ammirati, attualmente capo di Rai Teche.

La Ammirati giunge a questa importantissima poltrona dopo 28 anni di Rai. Entrata nel 1992 ed assegnata alla struttura Educational dell’azienda, approda nel 2000 a Rai1 dove brucia le tappe e dopo essere stata capo struttura di Unomattina per tanti anni, viene nominata vice direttore della prima rete nel 2004 con delega sul daytime. Nel 2014 arriva la nomina a direttore di Rai Teche, dopo essere stata ad un passo dal diventare direttore di Rai1.

Donna di prodotto, intelligentissima, pragmatica ma allo stesso tempo molto riflessiva ed attenta oltre che abile stratega, la Ammirati conosce la Rai come le sue tasche e saprà ambientarsi velocemente nel nuovo incarico in una struttura come la Fiction fondamentale per la televisione pubblica e per Rai1 in particolare. Le più grandi soddisfazioni e non solo in termini di ascolti la Rai le ha avute in questi ultimi anni proprio grazie a Rai Fiction e all’ottima direzione di Eleonora Andreatta che ha lasciato la televisione di Stato per passare a Netflix. Da donna a donna dunque per il futuro di questa importante struttura, non resta che fare l’in bocca al lupo a Maria Pia Ammirati per questo nuovo incarico, lei che oltre ad essere donna di televisione è anche un’apprezzata scrittrice, campo in cui ha avuto grandi soddisfazioni.

La Ammirati è attualmente anche Consigliere di Amministrazione di Rai Cinema e di Rai Pubblicità, oltre che Presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà. Nel CDA di domani verrà comunicata anche la designazione di Pierluigi Colantoni alla direzione Nuovi format, mentre dovrebbero arrivare pure le tanto attese vice direzioni alle tre reti. Angelo Mellone (il più anziano dirigente in termini di militanza a Rai1,  ma contemporaneamente il più giovane anagraficamente parlando) e Massimiliano De Santis (in arrivo dalla terza rete con cui già collaborava con Stefano Coletta)  si affiancheranno a Giovanni Anversa, Paola Sciommeri, Claudio Fasulo, Federica Lentini e Maria Teresa Fiore alla Rete 1, mentre a Rai2 arriveranno Milo Infante, Adriano De Maio e Giorgio Buscaglia che si aggiungono a Massimo Lavatore, Fabio Di Iorio e Paolo Corsini. Ad affiancare Franco Di Mare alla terza rete erano stati già nominati in qualità di vice direttori fra new entry e conferme un mese fa Sigfrido Ranucci, Andrea Sallustio, Rosa Anna Pastore, Elsa Di Gati e Ilaria Capitani.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Rai

Tutta la RAI su TvBlog.

Tutto su Rai →