Le anticipazioni della seconda puntata de L’Alligatore

L’episodio, “Il corriere colombiano”, vede Buratti indagare sul traffico internazionale di droga

Freddo, umidità e crimine: gli ingredienti perfetti per un’altra puntata de L’Alligatore, in onda questa sera, 2 dicembre 2020, alle 21:20 su Raidue. La seconda puntata della serie tv tratta dai romanzi di Massimo Carlotto (edizioni e/o) e con protagonista Matteo Martari vedrà Alligatore alle prese con un caso legato allo spaccio di droga.

L’Alligatore, cosa succede nell’episodio “Il corriere colombiano”

1
La puntata, “Il corriere colombiano”, è divisa in due parti, entrambe in onda questa sera. L’avvocato Bonotto contatta Alligatore, per chiedergli di indagare a favore del suo assistito, Nazzareno Corradi (Massimo Bellinzoni), incastrato in un’operazione di Polizia volta al contrasto del traffico internazionale di stupefacenti.

Buratti accetta il caso, non senza chiedere aiuto a Rossini (Thomas Trabacchi) e Max la Memoria (Gianluca Gobbi). I tre, mano mano che indagano, scoprono che nella faccenda è coinvolta Rosa Gonzales, detta la Tìa, una pericolosa trafficante di droga e zia del colombiano arrestato all’aeroporto all’inizio dell’episodio.

La donna, dopo aver saputo che il nipote aveva provato ad ingannarla ed a mettersi in proprio, vola in Italia insieme al suo sicario Alacràn, con l’intenzione di scoprire chi ha intenzione di far partire un nuovo canale di spaccio ed impedirglielo. Una vicenda in cui Alligatore si ritroverà coinvolto.

Come vedere L’Alligatore in streaming

L'AlligatoreE’ possibile vedere L’Alligatore in streaming sul sito ufficiale della Rai (dove sono già state caricate tutte ed otto le puntate) e sull’app per smart tv, tablet e smartphone.

Ultime notizie su L'alligatore

L'alligatore è una fiction prodotta da Rai Fiction e Fandango, tratta dagli omonimi romanzi di Massimo Carlotto, in onda per la prima volta su Rai2 dal 25 novembre 2020 e, in anteprima su RaiPlay una settimana prima.

Tutto su L'alligatore →