Jamie Foxx sarà Mike Tyson in una miniserie prodotta da Martin Scorsese

Jamie Foxx sarà Mike Tyson in un progetto prodotto dallo stesso pugile

La figura di Mike Tyson, la sua vita, la sua carriera, continuano a suscitare l’attenzione di produttori e sceneggiatori, ed ecco arrivare una seconda miniserie biografica dedicata al famoso pugile.

In Tyson sarà Jamie Foxx a interpretare il personaggio con Martin Scorse e Antoine Fuqua come produttori del progetto. Inizialmente Tyson era nato come film nel 2014 sempre con il coinvolgimento di Foxx e la sceneggiatura di Terence Winter. Adesso è stata trasformata in una miniserie con Colin Preston alla scrittura del pilot e che attualmente starebbe lavorando a tutti gli episodi della miniserie.

Tyson non ha ancora un network o una piattaforma di streaming di riferimento, nè un numero già fissato di episodi, ma sicuramente non appena sarà presentata sul mercato non mancheranno gli acquirenti pronti a dare carta bianca ai produttor. E tra i produttori figura anche lo stesso Mike Tyson, cosa che mette subito in chiaro la direzione che prenderà la miniserie, che difficilmente sarà quindi controversa o cattiva nei confronti della sua figura.

L’annuncio di questo progetto pone in una luce diversa le contestazioni sollevate da Mike Tyson verso la miniserie sulla sua vita in preparazione sulla piattaforma di streaming Hulu (parte del gruppo Disney) scritta da Craig Gillespie già autore e regista del film I Tonya. Tyson aveva infatti rivelato che era in preparazione una biografia autorizzata sulla sua vita cercando così di danneggiare il progetto Iron Mike su cui, naturalmente, non avrà il controllo.

Tyson produrrà la serie attraverso la Legends Only League una società recentemente formata e ha commentato con entusiasmo l’annuncio del progetto

“non vedo l’ora di collaborare con Martin (Scorsese), Antoine (Fuqua) e Jamie (Foxx) e tutto il team creativo per mostrare al pubblico una serie che non solo racconterà la mia vita personale e professionale ma che sarà anche d’ispirazione per gli altri oltre che un prodotto di intrattenimento.”

E Jamie Foxx già punta all’Emmy e al Golden Globe con una nuova biografia dopo l’Oscar nei panni di Ray Charles.

 

I Video di TvBlog