Italia’s Got Talent 2022, la conferenza stampa: le novità della settima edizione targata Sky

TvBlog ha presenziato alla conferenza stampa di presentazione della settima edizione targata Sky di Italia’s Got Talent.

Dal 19 gennaio 2022, ogni mercoledì sera, su Sky Uno e in streaming su NOW (e dal 25 gennaio, in chiaro, ogni martedì sera su Tv8), andrà in onda la settima edizione targata Sky di Italia’s Got Talent, il talent show giunto complessivamente alla dodicesima edizione.

TvBlog ha presenziato alla conferenza stampa di presentazione dell’edizione di quest’anno del talent show prodotto da Fremantle per Sky che presenta diverse novità: la presenza di Elio nel tavolo dei giudici (insieme ai confermati Frank Matano, Federica Pellegrini e Mara Maionchi), il Golden Buzzer a disposizione della conduttrice Lodovica Comello e due Golden Buzzer, e non più uno solo, a disposizione del pubblico da casa che potrà così spedire in finale due concorrenti.

Per celebrare l’anno d’oro dello sport italiano, infine, saranno presenti, in qualità di ospiti fisse, Paola Egonu, campionessa d’Europa con la nazionale azzurra di pallavolo, e Bebe Vio, medaglia d’oro alle ultime Paralimpiadi.

Italia’s Got Talent 2022: le dichiarazioni dei protagonisti

Lodovica Comello, la prima dei protagonisti ad intervenire, condurrà Italia’s Got Talent per la sesta edizione consecutiva:

Con il Golden Buzzer, sono stata promossa! È il sesto anno di conduzione, sembra incredibile se ci penso… Mi sento più che a casa in questo programma. Con il Golden Buzzer, ho avuto meno relax rispetto alle scorse edizioni, ho sentito più responsabilità, potevo cambiare il destino di una persona e ho avuto anche paura di giocarmelo male. Penso di aver scelto bene.

La novità in giuria è la presenza di Elio che prende il posto di Joe Bastianich:

Mi sono trovato bene quasi con tutti… Voglio stare lontano da Frank perché è cattivo! Avevo già il dubbio e ora questo dubbio è certezza! Quando Frank ride, se analizzate la risata con uno scanner, in realtà si tratta di insulti! Non aggiungo altro. Con Federica, invece, c’è una grande chimica. Con Mara, invece, siamo una cosa unica, da tanti anni! Tutti i talenti mi hanno stupito, non c’era mai niente di ovvio. Il giudice più buono? Io sono il più buono, non avrei mai detto no a nessuno!

Frank Matano, il giudice con più edizioni di Italia’s Got Talent alle spalle, ha così risposto a Elio:

Se io rido così, la colpa è di mio papà che ride uguale a me! Ogni anno, è un grande piacere fare IGT perché il gruppo di lavoro si impegna a mostrarci ogni genere di talento. Ogni anno è come iniziare di nuovo. L’innesto di Elio è stato fondamentale. Il giudice più cattivo? Forse io.

Federica Pellegrini, invece, ha registrato quest’edizione di Italia’s Got Talent durante gli ultimi mesi della sua carriera agonistica:

Con Elio, abbiamo parlato molto di nuoto, conoscerlo è stato un onore. Il bello di IGT è anche quello di conoscere la storia personale di ogni concorrente. La loro storia ci fa cambiare il giudizio sulla performance. Non conta solo il puro talento ma anche la perseveranza. Ho registrato IGT durante gli ultimi mesi della mia carriera, ero meno stanca, quest’anno è andato tutto liscio, ma come sempre… Mi trovo benissimo con questa squadra.

Anche Mara Maionchi ha accolto con entusiasmo l’ingresso in giuria di Elio:

Sono entusiasta di Elio, mi fa ridere solo a vederlo! È un complimentone, non è un complimento… Elio è un toccasana, fa bene alla salute. Ho avuto un bene fisico grazie a Elio. Elio è come una SPA! Ogni anno, i concorrenti portano sempre qualcosa di nuovo.

Italia’s Got Talent 2022: le altre dichiarazioni

Nel corso della conferenza stampa, è intervenuta anche Antonella D’Errico, Executive Vice President Programming di Sky Italia:

Quello di IGT è un grande ritorno. È un programma importante per noi che torna in prima esclusiva in pay in quanto fa parte dei grandi show di intrattenimento di Sky che abbiamo deciso di tenere inizialmente per gli abbonati e poi di mandare in seconda finestra in free. Questo show è importante perché, a livello mondiale, probabilmente è lo show più importante nel mondo, di maggiore successo. Questo show ha quello che noi definiamo lo “Sky touch”, con la qualità e l’estrema cura del dettaglio che lo rende adatto ad essere uno show per la famiglia. La novità è la presenza di Elio, un grandissimo showman, che ha creato un’alchimia immediata con gli altri giudici che hanno formato un tavolo irresistibile. Queste 9 puntate saranno l’espressione del talento più variegato, in tutte le sue forme, un grande show d’intrattenimento, dove ci si divertirà molto. E in questo periodo, non è cosa da poco.

Per FremantleMedia Italia, infine, è intervenuto Eugenio Bonacci, Chief Strategy Officer:

IGT è il programma più completo del nostro catalogo, che include i linguaggi che funzionano di più. È un talent, però è anche un grande varietà che mette in scena linguaggi e performance diversi, e racconta storie belle. Diamo importanza alle personalità, oltre che al talento. La sfida è essere contemporanei col mondo che ci circonda. Quest’anno sarà una Golden Edition, un’edizione d’oro, con ben 8 Golden Buzzer. Il pulsante d’oro è diventato il momento iconico del programma e quest’anno ce ne saranno ben 8. Sarà un’edizione d’oro anche perché, quest’anno, abbiamo voluto raccontare il 2021, un anno speciale per l’Italia. Quest’anno, saranno ospiti due medaglie d’oro, Paola Egonu e Bebe Vio.

Ultime notizie su Italia's got Talent

Italia's Got Talent è un talent show prodotto da FremantleMedia Italia, andato in onda dal 2010 al 2013 su Canale 5, che dalla sesta all'undicesima edizione, in onda nel 2021, è trasmesso da Sky, prima su SkyUno, poi su Tv8.

Tutto su Italia's got Talent →