Italia-Romania, le azzurre ad un passo dal Mondiale 2023: alle ore 18:30 su Rai Sport + HD

Italia-Romania, in onda oggi, è la partita che potrebbe mandare le azzurre di Milena Bertolini alla fase finale del prossimo mondiale.

Dopo la delusione vissuta nell’ultima edizione degli Europei, la nazionale azzurra di calcio femminile allenata da Milena Bertolini, in questo inizio settembre, è tornata in campo per giocare le ultime partite delle qualificazioni al campionato mondiale di calcio femminile 2023.

Lo scorso 2 settembre, l’Italia ha giocato in trasferta contro la Moldavia, a Chișinău, surclassando le avversarie con il risultato finale di 8-0 (poker di Caruso, doppietta di Giacinti e gol di Giugliano e Bonfantini).

Dopo questa vittoria, nel gruppo G che include anche Svizzera, Romania, Croazia e Lituania, l’Italia ha consolidato il primo posto. Attualmente, le azzurre sono in vetta al gruppo con 24 punti, dopo un cammino costellato da 8 vittorie e una sola sconfitta. Nonostante ciò, l’Italia è tallonata dalla Svizzera, che si trova al secondo posto con 22 punti.

Il primo posto è importante perché permette di qualificarsi direttamente al mondiale che si terrà l’anno prossimo in Australia e in Nuova Zelanda, dal 20 luglio al 20 agosto 2023. La seconda classificata, invece, dovrà superare lo scoglio dei play-off per accedere alla fase finale.

Con una vittoria, l’Italia sarebbe certa del primo posto e potrebbe festeggiare la qualificazione diretta al mondiale per la seconda edizione consecutiva, dopo la partecipazione storica del 2019.

Anche un pareggio, considerando la notevole differenza reti che l’Italia può vantare nei confronti della Svizzera (+11), potrebbe risultare sufficiente ma non è sicuro. La Svizzera, infatti, giocherà proprio contro la Moldavia e non è da escludere una goleada.

L’appuntamento con le azzurre, quindi, è per oggi, martedì 6 settembre 2022, alle ore 18:30, su Rai Sport + HD, con il commento a cura di Tiziana Alla e Carolina Morace e lo studio pre e post-partita con Sara Meini e Katia Serra.

Considerando il fatto che Moldavia-Italia è andata in onda su Rai 2, la decisione della Rai di trasmettere la partita decisiva solo su Rai Sport + HD è quantomeno particolare.