Italia-Inghilterra di Nations League: ecco dove vederla in diretta tv stasera

Italia-Inghilterra, stasera a Milano la partita valida per la Nations League: ecco dove vederla in diretta tv

Italia-Inghilterra, partita valida per la Nations League, andrà in scena questa sera, venerdì 23 settembre 2022, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. La gara sarà trasmessa in diretta esclusiva su Rai1 con la telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro e gli interventi da bordo campo di Tiziana Alla. Alessandro Antinelli e Lele Adani, invece, gestiranno lo studio pre e post, con le interviste ai protagonisti di Andrea Riscassi. Il calcio di inizio è fissato alle ore 20.45, mentre la diretta sulla rete ammiraglia della tv pubblica si aprirà subito dopo il Tg1 delle ore 20.00.

Italia-Inghilterra, che sarà preceduta dal doppio inno interpretato dal vivo dalla soprano italo-inglese Carly Paoli, nata nel Nottinghamshire da papà inglese e mamma italiana, sarà proposta in differita su Sky Sport Uno con telecronaca di Fabio Caressa e commento di Beppe Bergomi.

Per la Nazionale di Roberto Mancini si tratta di una gara decisiva per qualificarsi alla fase finale della Nations League. Gli azzurri, infatti, sono ancora in corsa per il primo posto del gruppo 3, mentre l’Inghilterra con due soli punti in quattro partite è a un passo dall’eliminazione. L’Italia è terza con 5 punti, in vetta c’è l’Ungheria con 7 punti, seguita dalla Germania con 6.

Detto che sulla carta i favoriti paiono essere proprio gli uomini di Southgate, l’Italia deve sperare nella voglia di sorprendere dei tanti giovani che sono stati convocati dal ct. Da segnalare molte assenze pesanti, da Zaniolo (escluso dalle convocazioni per scelta tecnica – si tratterebbe di una sorta di punizione, come nei confronti di Zaccagni) a Spinazzola (rimasto a Roma per migliorare la sua condizione fisica), da Chiesa (ancora in fase di convalescenza dopo il grave infortunio della scorsa stagione) a Pellegrini e Verrati. Nelle ultime ore alla lista degli indisponibili si è aggiunto Ciro Immobile, una delle poche certezze di questa Nazionale campione d’Europa, ma clamorosamente fuori dai Mondiali in programma tra poche settimane in Qatar. Il centravanti della Lazio è alle prese con un fastidio muscolare (gli esami fatti hanno evidenziato un piccolo edema al bicipite femorale) e nei prossimi giorni proverà a recuperare in vista della sfida contro l’Ungheria di lunedì (trasmessa in diretta su Rai1). Al suo posto stasera giocherà Scamacca (nella foto). All’andata, a Wolverhampton, tra Italia e Inghilterra finì 0-0.