Il Pranzo è Servito, Ginevra Pisani al fianco di Insinna (in un set all’insegna della tradizione)

Il cast de Il Pranzo è Servito 2021 si completa con Ginevra Pisani e Maurizio Lastrico: il via lunedì 28 giugno in un set ‘di tradizione’.

I due banconi di piatti impilati ci sono, così come la grande ruota centrale, fulcro del game da sempre, e le colonne che segnano i menu dei concorrenti sulle quinte laterali: il set del reboot de Il Pranzo è Servito 2021 spunta da un post Instagram che svela così in anteprima lo studio che vedremo su Rai 1 da lunedì 28 giugno alle 14.00.

A dare ‘l’anticipazione’ Ginevra Pisani, ex  corteggiatrice di Uomini e donne, ma soprattutto già Professoressa a L’Eredità, sempre al fianco di Flavio Insinna, che eredita l’amato format portato al successo negli anni ’80 da Corrado su Canale 5.

 

A quasi quarant’anni dal debutto (avvenuto nel settembre 1982), Il Pranzo è Servito torna in tv con l’intenzione – sulla carta e nella scenografia – di non stravolgere la tradizione, presentandola con un tocco di ‘contemporaneità’ (che non sempre però vuol dire freschezza). Dalla scenografia, allestita nel Teatro delle Vittorie a Roma, emerge la dimensione ‘led’ propria degli ultimi 15 anni della nostra tv almeno – con dei toni rosa-celeste a vedere la foto che promette benissimo, ma bisogna vedere cosa succederà una volta in onda – e quell’horror vacui di cui da tempo soffre l’intrattenimento tv. Il regolamento, invece, introduce il gioco telefonico per recuperare la formula della fidelizzazione del pubblico tornata in vigore negli ultimi anni nei game Rai (ultimo ad averlo recuperato E’ sempre mezzogiorno, con I Fatti Vostri che invece non vi ha mai rinunciato).

C’è il conduttore, quindi, c’è la valletta e c’è anche il maggiordomo: il ruolo che nacque nel 1986 e che all’inizio fu di Vittorio Marsiglia, ora è affidato a Maurizio Lastrico. La regia, invece, è di Valerio Fagioli.

La Corima Produzioni, che produce il format, cerca concorrenti: sono aperti i casting per Il Pranzo è Servito 2021. I maggiorenni amanti del quiz, che abbiano voglia di mettersi in gioco, che siano pre-iscritti al sito Casting Rai, che non siano dipendenti Rai o loro parenti, possono collegarsi al sito di Rai Casting e giocarsi la carta di partecipare a uno dei programmi più iconici della tv italiana. In bocca al lupo a tutti.