Golden Globe 2021, dove vedere la cerimonia in diretta in Italia

Ecco come seguire in Italia in diretta la cerimonia dei Golden Globes. Chi vincerà?

Serata (o nottata per noi) di premiazioni in quel di Hollywood con la 78esima edizione dei Golden Globe i premi della HFPA, l’associazione della Stampa Estera presente negli Stati Uniti, al meglio della tv e del cinema. Se volete vedere la cerimonia in diretta in Italia dovete rimettervi la sveglia o prepararvi diversi caffè perchè la serata di premiazione inizia alle 2:00 della notte tra il 28 febbraio e il 1° marzo. La diretta in Italia sarà su Sky Atlantic e Sky Tg24 anche in streaming su Now Tv e in mobilità su Sky Go.

La diretta integrale della cerimonia inizia alle 00:30 su Sky Atlantic con il pre-show e dalle 2 le premiazioni in formato integrale, su Sky Tg 24 l’appuntamento è all’1:00 con il commento dallo studio italiano di Denise Negri di Sky Tg24, Federco Chiarini per Sky Atlantic e Francesco Castelnuovo per Sky Cinema. Non mancheranno i contribuiti e gli approfondimenti di Alessandra Venezia membro della HFPA e della giornalista Marta Perego. Lunedì 1 marzo alle 19:40 Sky Atlantic manda in onda una sintesi della cerimonia.

Per preparare il pubblico ai Golden Globes fino al 3 marzo il canale 111 di Sky è interamente dedicato alle maratone delle serie tv Sky nominate comeThe Undoing, Lovecreaft Country, Your Honor, The Good Lord Bird, Black Monday. Oggi, domenica 28 febbraio, il canale Sky Cinema Due accoglie film premiati nel corso degli anni ai Golden Globes.

Una cerimonia da pandemia

L’edizione 2021 dei Golden Globe è stata inevitabilmente segnata dalla pandemia che ha fatto slittare la premiazione dal tradizionale appuntamento di inizio gennaio, fino alla fine di febbraio. Inoltre per la prima volta la cerimonia è divisa in due sedi: le due conduttrici Amy Poheler e Tina Fey, alla quarta conduzione dello show, si divideranno tra Beverly Hills (al Beverly Hilton Hotel sede tradizionale della cerimonia) e New York (Rainbow Room).

Tutti collegati da casa i candidati mentre nelle due diverse sedi, a differenza di altre cerimonie che si sono svolte nel corso del 2020, ci saranno i presentatori dei vari premi (tranne chi è al tempo stesso anche nominato):  Anthony Anderson, Awkwafina, Kevin Bacon, Angela Bassett, Sterling K. Brown, Jamie Lee Curtis, Bryce Dallas Howard, Laura Dern, Michael Douglas, Cynthia Erivo, Tiffany Haddish, Salma Hayek, Kate Hudson, Christopher Meloni, Annie Mumolo, Rosie Perez, Joaquin Phoenix, Margot Robbie, Kyra Sedgwick, Christian Slater, Kenan Thompson, Susan Kelechi Watson, Kristen Wiig, Renee Zellweger e Catherine Zeta-Jones.

Golden Globes 2021 e le polemiche tra razzismo e favoritismi

L’edizione 2021 dei Golden Globe è stata preceduta da forti polemiche che hanno scosso l’associazione della stampa estera. Subito dopo le nomination, l’assenza in particolare della miniserie acclamata dalla critica I May Destroy You ha fatto balzare agli occhi come ci sia una prevalenza di rappresentanti bianchi tra i vari nominati. 

Non solo ma l’HFPA si è resa conto di avere al proprio interno un problema di diversità non avendo alcun rappresentante non bianco al suo interno. Questo è probabilmente legato alle modalità con cui è possibile entrare a far parte dell’associazione, infatti i corrispondenti esteri per poter essere inclusi devono essere invitati da due membri, rendendo così complesso il rinnovamento della giuria. Inoltre la presenza, giudicata assurda dalla critica, di Emily in Paris tra i nominati, ha generato alcune polemiche per dei viaggi fatti dai membri dell’HFPA sul set parigino della serie, che rientrerebbero nelle normali visite organizzate per giornalisti selezionati, secondo la produzione.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Now Tv

Now, precedentemente conosciuto come Sky Online (dal 2 aprile 2014) e Now Tv (dal 24 giugno 2016), è un servizio di streaming on demand e live di Sky a pagamento.

Tutto su Now Tv →