Le anticipazioni della seconda puntata de Gli orologi del diavolo

Marco va in Sud America con Aurelio per un nuovo lavoro, ma Vexina inizia a sospettare che sia passato dalla parte del crimine…

Dopo l’iniziale tentennamento, il protagonista de Gli orologi del diavolo è totalmente dentro la sua missione, che gli è capitata “per caso” ma che ora deve portare a termine per salvare la propria vita e difendere la propria famiglia. Nella seconda puntata della fiction con Giuseppe Fiorello, in onda questa sera, 10 novembre 2020, alle 21:25 su Raiuno (che proporrà le ultime due puntate sempre di lunedì e martedì anche la settimana prossima), per Marco (Fiorello) le cose si fanno sempre più difficili.

Le anticipazioni della seconda puntata

1
Nel primo episodio, Marco viene costretto da Aurelio (Alvaro Cervantes), che ormai sa quasi tutto di lui, a partire per il Sud America: qui conosce la famiglia e gli amici del boss, instaurando con lui un legame sempre più stretto che insospettisce il Vice Questore Vexina (Federico Pacifici).

Aurelio convince Marco ad accettare un nuovo incarico, quello di realizzare un gommone per una consegna speciale, che proprio lui dovrà guidare. Il protagonista esita, ma la Polizia italiana, tramite Mario (Fabrizio Ferracane), gli garantisce protezione. Vexina, però, si convince che il protagonista sia passato dalla parte del crime e, forzando la mano, riesce a far arrestare sia Marco che Pablo (Carlos Librado), braccio destro di Aurelio, dalla gendarmérie francese.

Nel secondo episodio, Marco viene portato in carcere in Francia: qui vi deve restare per otto mesi, condividendo la cella proprio con Pablo. Tra i due all’inizio non scorre buon sangue, ma le circostanze li spingono a trovare dei punti in comune.

Marco, inoltre, cerca invano di contattare la Polizia italiana, che sembra essersi dimenticata di lui. Non solo: sa benissimo che se dovesse parlare e rivelare di essere un infiltrato, questo per lui vorrebbe dire mettersi nei guai. Vexina, intanto, paga per il suo gesto e viene allontanato dall’operazione.

Uscito dal carcere, per Marco inizia un’altra odissea: il cantiere è sull’orlo del fallimento, Flavia (Nicole Grimaudo) vuole separarsi, la famiglia non sa come comportarsi con lui e tutto il paese, ormai, lo considera un criminale vero e proprio.

Come vedere Gli orologi del diavolo in streaming

Gli orologi del diavolo
© Anna Camerlingo

E’ possibile vedere Gli orologi del diavolo in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.