Gigi D’Alessio, show seriale al sabato sera su Rai1? Retroscena TvBlog

Gigi D’Alessio conduttore di un nuovo programma in onda il sabato sera su Rai1? Ecco l’idea del direttore Stefano Coletta

Trascorrono le stagioni tv, ma alla fine il nodo resta sempre lo stesso: il sabato sera di Rai1. Quali titoli piazzare in quella fascia di palinsesto così importante e prestigiosa? I tentativi, nel corso degli ultimi anni, sono stati assai numerosi e quasi mai riusciti. Perché non è più tempo dei varietà vecchio stile (soprattutto non c’è più il budget per realizzarli) e perché dall’altra parte la concorrenza è molto forte, ai limiti dell’imbattibile – citofonare Maria De Filippi, che ormai monopolizza il sabato sera di Canale 5, tra Tu sì que vales, C’è posta per te e Amici.

E così, eccezion fatta per un’eccellenza dell’intrattenimento televisivo come Ballando con le stelle, di fatto ad oggi non esiste nel panorama tv nostrano un programma seriale in grado di reggere la serata del sabato. Nelle ultime ore dalle parti di Viale Mazzini, stando a quanto risulta a TvBlog, qualcosa sembra essersi mosso in questo senso.

Nel dettaglio, l’idea alla quale Stefano Coletta, direttore dell’Intrattenimento Rai, starebbe lavorando coinvolgerebbe Gigi D’Alessio. Ed il fatto che l’idea venga coltivata a distanza di pochi giorni dalla messa in onda di Gigi Uno Come Te 30 anni insieme non è una coincidenza.

Insomma, la Rai avrebbe molto apprezzato la serata-evento con D’Alessio mattatore in Piazza Plebiscito a Napoli e vorrebbe lavorare con il cantautore ad un titolo televisivo di più ampio respiro, da collocare nel palinsesto di Rai1 al sabato sera. L’apprezzamento riguarda i contenuti dello show, impreziosito da ospiti di primissimo livello, da Fiorello a Vanessa Incontrada, da Amadeus ad Alessandra Amoroso, da Eros Ramazzotti ad Alessandro Siani, ma anche i risultati Auditel. Gigi Uno Come Te 30 anni insieme, infatti, ha superato il 24% di share di media, con quasi tre milioni e mezzo di telespettatori. Numeri importanti, anche se ottenuti contro Canale 5 praticamente spenta (New Amsterdam si è fermato all’8,62% di share).

Nelle prossime ore l’idea di Coletta potrebbe trasformarsi in qualcosa di più concreto. E chissà che non arrivi una qualche comunicazione ufficiale nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi palinsesti Rai, in programma martedì prossimo, 28 giugno, a Milano.

P.S. Gigi D’Alessio, che frequenta la tv da tempo (è coach di The Voice Senior), è stato già ‘conduttore’ di Rai1: nel 2019 insieme a Vanessa Incontrada è stato al timone dello show 20 anni che siamo italiani, per un totale di tre puntate (media del 19% di share, collocazione al venerdì sera).