• Tv

Generation 9/11, un doc sui ventenni nati dopo l’attacco alle Torri Gemelle

Generation 9/11 racconta le vite di alcuni ragazzi nati da padri scomparsi l’11 settembre, a venti anni da quegli attentati.

Il prossimo 11 settembre si ricorderanno i 20 anni dagli attentati alle Torri Gemelle di New York e al Pentagono, che segnarono la fine dell’innocenza per gli USA (dal Secondo Dopoguerra, almeno) e che dettero inizio alla guerra più lunga condotta dagli Stati Uniti nei territori del Medio-Oriente. Il 9/11/2001 resta una data sparticque per il mondo, non solo occidentale, ma è anche la data privata del lutto per migliaia di persone che persero i propri cari nel quadruplo attentato organizzato da Osama bin Laden e portato a termine dagli uomini di Al-Qaeda.

A 20 anni da quello che viene generalmente ricordato come l’attacco alle Torri Gemelle, PBS lavora con la britannica Channel 4 e con Arte France al documentario Generation 9/11, incentrato sulle storie di giovanissimi nati dopo la morte dei propri padri nei diversi attentati. Come anticipa in esclusiva Variety, il documentario – la cui durata prevista è di due ore ed è prodotto dalla Arrow Pictures – racconta longitudinalmente la vita di un gruppo di ragazzi nati dopo la morte del proprio padre, seguiti nei momenti decisivi della loro vita, dal primo giorno di scuola alle tappe centrali della propria crescita. Di certo una tappa fondamentale è stata quella di scoprire come i propri padri sono morti.

“Abbiamo realizzato diversi film sul 9/11 raccontando essenzialmente quanto successo quel giorno. Questo progetto, invece, ci permette di capire cosa è successo dopo quel giorno attraverso gli occhi di bambini che sono stati tutti ugualmente colpiti dalla stessa tragedia . Il nostro gruppo di ricerca ha impiegato mesi a raccogliere tutte le singole storie (circa 108, stando alle stime della produzione, ndr): da qui ci siamo concentrati su un gruppo proveniente da diversi contesti, non solo americani, ma in giro per il mondo, per svelare il peso nascosto di quella tragedia”

ha dichiarato John Smithson, executive producer e creative director della Arrow Pictures, che ha prodotto sull’attacco al World Trade Center anche 9/11: Phone Calls From The Towers per Channel 4 e 9/11: The Fallin.

Generation 9/11 è diretto da Liz Mermin, già firma di premiati documentari per diverse reti e piattaforme, mentre Lucie Ridout ne è la produttrice esecutiva; sarà rilasciato integramente poco prima del ventesimo anniversario dell’attacco alle Twin Towers e potrà essere trasmesso dalle reti tv in due puntate da 60′ ciascuna. Vedremo se e quando arriverà in Italia e da chi sarà trasmesso.

I Video di TvBlog