Marcell Jacobs, un Festival di Sanremo 2022 come co-conduttore per lui ?

Il campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs potrebbe affiancare Amadeus alla conduzione del Festival di Sanremo 2022 su Rai1 a febbraio

di Hit

Dunque lo rivedremo in pista nel 2022 a luglio nei Mondiali di Eugene negli Stati Uniti e ad agosto nei Campionati europei Multi sport a Monaco. Marcell Jacobs, il trionfatore nei 100 metri e nella staffetta 4×100 alle ultime Olimpiadi di Tokyo ha annunciato il suo stop in una storia su Instagram. Non sarà presente dunque il 21 agosto proprio ad Eugene in Oregon alla Diamond league dove avrebbe dovuto gareggiare. Stop dunque fino al prossimo anno per Jacobs per motivi di salute, sono noti infatti i suoi problemi alla cartilagine di un ginocchio, problema questo che richiede un periodo di riposo assoluto. Ha dichiarato infatti che già nel corso delle frazioni della staffetta che ha corso a Tokyo ha accusato dolori provenienti proprio dal ginocchio.

L’appuntamento sportivo dunque per Marcell Jacobs è per il prossimo anno sempre a Eugene per i Mondiali di Atletica leggera dove sarà chiamato a difendere le medaglie d’oro che ha conquistato all’Olimpiade di Tokyo. Quello sarà il suo primo appuntamento importante sportivo della stagione,  ma prima potrebbe esserci un altro bagno di pubblico stavolta in un contesto differente. Marcell ha anche un’altra grande passione che è la musica, il rap in particolare.

Non è un mistero e lo ha detto più volte attraverso i social network che fra i cantanti che preferisce ci sono due esponenti di primo piano del rap nazionale, ovvero Sfera e Fedez. ” Sfera ormai lo uso come sottofondo quando devo allenarmi a casa! Mi dà una carica incredibile e una motivazione per spingermi sempre oltre!” cosi dice Jacobs e sono online sul suo profilo Instagram foto con Fedez insieme a Bebe Vio.

Come quasi sempre capita nella vita di tutti, la musica è la compagna delle avventure della propria quotidianità. E’ spesso l’anello che collega la nostra mente, la nostra anima, la nostra voglia, con le cose della nostra esistenza. Chissà dunque che questa sua passione, che è un po’ la passione di tutti, si possa riverberare in uno degli eventi musicali, anzi l’evento musicale più importante del nostro paese, ovvero il Festival di Sanremo.

Chissà dunque che Amdeus, fresco di conferma alla guida del Festival di Sanremo, non pensi a Marcell Jacobs come co-conduttore al suo fianco nelle cinque serate dell’edizione 2022 dell’importante kermesse ligure. Un bagno di popolarità meritato per il campione olimpico dei 100 metri ed un immagine certamente positiva ed edificante per il Festival di Sanremo.

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →