Eurovision Song Contest 2021, EBU interviene sul ‘cocagate’ : “Stiamo esaminando i filmati”

EBU fa sapere di star analizzando i filmati del presunto ‘cocagate’nella Green Room dell’Eurovision Song Contest che conivolge i Måneskin.

L’EBU indaga sul  ‘cocagate’ che ha investito i Måneskin dopo la vittoria dell’Eurovision Song Contest 2021. Come ormai saprete, una giornalista di Paris Match ha sospettato/accusato Damiano dei Maneskin di aver sniffato cocaina in Green Room in diretta televisiva, prendendo come prova un estratto del live dall’Ahoy Arena di Rotterdam. L’accusa ha fatto il giro del web e in molti hanno chiesto la squalifica del gruppo italiano, che ha vinto grazie al televoto. Ma per i dettagli vi rimandiamo all’articolo di Soundsblog dedicato.

La questione è stata affrontata già subito dopo la proclamazione dei vincitori nella conferenza stampa post finale: il frontman ha nettamente smentito di far uso di droghe, tantomeno di aver sniffato in diretta televisiva, ma le sue parole sembrano non essere bastate. Mentre il gruppo su Instagram manifesta tutto il dispiacere per questi sospetti che stanno adombrando la vittoria all’ESC 2021 e fa sapere di essere pronta a sottoporsi a tutti i test antidroga necessari, EBU fa sentire la propria voce con un comunicato ufficiale.

“Siamo consapevoli delle speculazioni sorte intorno alla clip che immortala i vincitori dell’Eurovision Song Contest in Green Room di ieri sera. La band ha seccamente respinto le accuse di uso di droga e il cantante ha fatto sapere che si sottoporrà a un test antidroga volontario appena rientrato in Italia. Il test è stato richiesto dalla band già ieri sera, ma non sarebbe stato possibile organizzarlo in tempo utile. Il gruppo, il loro management e il capo delegazione ci hanno fatto sapere che non c’era droga nella Green Room e hanno spiegato che il cantante stavca raccogliendo i vetri di un bicchiere rotto. Ebu può confermare che è stato davvero rinevuto un bicchiere rotto nella loro postazione. Stiamo analizzando il filmato molto attentament: seguiranno aggiornamenti”.

Le parole dell’EBU lasciano quindi immaginare una vittoria ancora sub-judice, anche se i Måneskin hanno già fatto rientro in Italia col trofeo. Si aspettano davvero i risultati del test antidroga di Damiano per sciogliere la prognosi?

Ultime notizie su Eurovision Song Contest

Eurovision Song Contest: nel 2013 sarà organizzato dalla Svezia.

Tutto su Eurovision Song Contest →