Only Murders in the Building, Pam & Tommy ed American Horror Stories: le novità per Star su Disney+

Debutteranno anche Reservation Dogs, The Big Leap, Queen e The Wonder Years

Dalla tv made in Usa direttamente allo streaming di Disney+, senza passare per la tv tradizionale: quello che ormai abbiamo capito essere un percorso ben tracciato (come ha dimostrato la recente notizia dell’uscita di Grey’s anatomy 17 online prima che sulla tv free) diventerà un’abitudine con numerose serie tv che, appunto, dopo (o durante) la loro trasmissione americana debutteranno in Italia nel catalogo Star.

Le serie in arrivo da Fx

Reservation DogsIniziamo con i titoli più attesi e provenienti da Fx nel corso dei prossimi diciotto mesi: uno è sicuramente American Horror Stories, spin-off antologico di American Horror Story, nato anch’esso dalla mente di Ryan Murphy, che arriverà su Star senza passare dalla tv. Stessa sorte toccherà alla comedy Reservation Dogs, alla serie post-apocalittica Y: The Last Man (basato sul comic book “Y–L’ultimo uomo sulla Terra”) ed ad un progetto antologico originale ancora senza titolo di BJ Novak. A loro si aggiungeranno la docuserie Welcome to Wrexham ed il talk show The Choe Show.

Nel 2022 arriveranno anche la docuserie Dear Mama, sulla vita dell’icona dell’hip hop e poeta Tupac Shakur e di sua madre, militante della Pantere Nere, e Pistol, basata sulla biografia “Lonely Boy: Tales from a Sex Pistol”, pubblicata nel 2018 dal chitarrista dei Sex Pistols, Steve Jones. Debutterà anche Fleishman is in Trouble, basata sull’omonimo bestseller del New York Times di Taffy Brodesser-Akner.

Le serie Hulu su Star

pam e tommyAnche Hulu, la piattaforma di proprietà di The Walt Disney Company, porterà in Italia alcuni titoli interessanti. Il primo è Only Murders in the Building (in arrivo in autunno), comedy con Steve Martin (che l’ha anche creata, con John Hoffman), Martin Short e Selena Gomez nei panni di tre estranei appassionati del genere true crime che uniscono le forze per indagare su un omicidio avvenuto nel palazzo in cui vivono.

Attesissima (ed in arrivo nel 2022) anche Pam & Tommy, drama biografico incentrato sulla scandalosa storia mai raccontata del primo video virale del mondo: il sex tape del batterista dei Mötley Crüe, Tommy Lee, e dell’attrice Pamela Anderson, interpretati da Sebastian Stan e Lily James.

Sempre nel 2022 vedremo Kumail Nanjiani (Silicon Valley) nei panni del protagonista di Immigrant, basato sulla storia realmente accaduta di Somen “Steve” Banerjee, l’imprenditore indo-americano fondatore dei Chippendales. Presente anche Dopesick, serie limitata sul difficile tema della lotta alla dipendenza da oppiacei in America.

Le serie dalla Abc e dalla Fox

The Big LeapInfine, ci sono le serie tv recentemente annunciate agli upfront dalla Abc e dalla Fox, prodotte da 20th Television, Fox Entertainment ed Abc Signature, che debutteranno su Star nel corso dei prossimi dodici mesi. The Big Leap è una dramedy con protagonisti alcuni personaggi in difficoltà che partecipano ad un reality show sulla danza.

Maggie, invece, racconterà la vita di una giovane donna che tenta di gestire le sue doti da sensitiva, mentre Queens vedrà al centro quattro quarantenni ex componenti di una girl band che si riuniranno per ritrovare il successo che le rese popolari negli anni Novanta.

Entreranno in catalogo anche Our Kind of People, con protagonista il mondo di Oak Bluffs, la storica roccaforte in cui la ricca e potente elite afroamericana si riunisce da oltre cinquant’anni, e The Wonder Years, remake della serie degli anni Novanta da noi nota come Blue Jeans e che avrà come protagonista una famiglia afroamericana della middle class che vive a Montgomery, in Alabama, durante gli anni Sessanta, raccontata dal dodicenne Dean.