• Tv

Diletta Leotta lascia DAZN e Giorgia Rossi abbandona Mediaset?

Altro che calciomercato! Al centro del telemercato le protagoniste sono Diletta Leotta e Giorgia Rossi: un posto è troppo stretto per due?

Non è calciomercato ma poco ci manca, la stagione televisiva appena conclusa ora vede una fase di arrivi e partenze alle varie fermate. Ora ad andare nel pallone sono le aziende che guardano chiudere le valigie dei loro artisti per andare in altri lidi.

L’ampio spicchio di partite del campionato di calcio di Serie A accaparrati da DAZN per il triennio 2021-2024 sta scombinando i piani di Sky e Mediaset che ora si rimboccano le maniche a modo loro. Un breve riassunto: vi abbiamo riferito dell’abbandono di Marco Cattaneo a Sky, il giornalista e conduttore di Sky Calcio Live ora potrebbe essere davanti alle porte di DAZN. Con lui va via anche Massimo Ambrosini, commentatore tecnico della pay tv satellitare.

Stesso posto ma altri addii ad ora non confermati (né smentiti), quello di Lele Adani e di Sandro Piccinini (quest’ultimo presente per commentare gli Europei di Calcio su Sky nei vari pre/post partita) che potrebbe approdare su Amazon Prime Video – si dice – per commentare la Champions League.

Arriviamo alle ultime ore e troviamo due primedonne dello sport di DAZN e Mediaset che scalpitano per due motivi opposti: parliamo di Diletta Leotta e Giorgia Rossi. Secondo quanto rivelato da Sandro Sabatini su Twitch: “Pare che Diletta Leotta lasci Dazn, non abbia rinnovato il contratto e probabilmente non sarà più il volto dell’emittente nella prossima stagione. Dove andrà non lo so, forse lavorerà con Can Yaman in un film o in una serie TV“. Indiscrezione confermata da Paolo Bargiggia di Sportitalia che aggiunge: “non sarebbe così certa di vedersi rinnovare il contratto da 400 mila euro a stagione“.

Il colpo di scena riguarda Giorgia Rossi che sta per lasciare Mediaset (come fonti certe hanno confermato a TvBlog). La conduttrice di Pressing sarebbe corteggiata da DAZN. Maurizio Pistocchi, storico giornalista che del biscione ne sa qualcosa ha twittato cripticamente:

Dicono che la bella conduttrice, poco riconoscente nei confronti dei suoi Pigmalioni, abbia già firmato il passaggio a un’altra emittente. Si annunciano scintille con la bella di Catania.

Diletta Leotta guardando Giorgia Rossi arrivare in lontananza inizia a trovarsi scomoda dentro DAZN? Il detto “Questo posto è troppo stretto per stare in due” mai come in questa situazione sembra essere attinente.

Parentesi: Ieri è stato siglato un accordo tra Digitalia ’08 (che fa parte del gruppo Mediaset) e DAZN per la raccolta pubblicitaria del prossimo triennio di Serie A 2021-24 in onda sulla piattaforma streaming. Un accordo di valore economico e tecnico da non sottovalutare.