Emanuela Fanelli condurrà I miei primi sessant’anni a dicembre su Rai2

Sarà la partner professionale di Valerio Lundini ad accompagnare il pubblico di Rai2 nella festa di compleanno per i sessant’anni della seconda rete Rai

di Hit

E cosi Rai2 compie sessanta anni, nata infatti il 4 novembre del 1961. Tante primavere infatti sono passate da quando il canale fu varato come “complemento” al Nazionale. Tante altre primavere dovevano però ancora passare prima che Massimo Fichera insieme ad Andrea Barbato varassero il palinsesto della seconda rete del servizio pubblico radiotelevisivo, o come si chiamava allora la Rete 2, per la vera nascita di un canale alternativo al “primo”. Quello che fu chiaro fin dall’inizio dell’era Fichera-Barbato era che la Rete 2 doveva essere il contro canto del primo canale. Doveva mostrare cioè l’altra faccia della Luna, quella nascosta e che per molti versi non veniva mostrata dal canale nazional popolare per eccellenza, ovvero la Rete 1.

Ecco allora il varo di alcuni programmi innovativi sia nel settore intrattenimento che in quello giornalistico. Ricordiamo la celebre “Tele Vacca” poi ribattezzata “Onda libera” con protagonista un Roberto Benigni in una stalla come location. Quindi “L’altra domenica” di Renzo Arbore e Ugo Porcelli che nacque prima ancora della Domenica in di Corrado sulla Rete 1. Ed ancora il Portobello, ancora in bianco e nero ed in seconda serata di Enzo e Anna Tortora e Angelo Citterio. Quindi inchieste giornalistiche anche molto importanti come “Processo per stupro“,  oltre ad un Tg2 meno paludato del Tg1 diretto da Andrea Barbato con tutta una serie di rubriche, ricordiamo una su tutte Odeon di Brando Giordani ed Emilio Ravel.

Tutto questo per dire che Rai2 si appresta a festeggiare il suo compleanno con una serata speciale. In un primo momento doveva essere un grande show in diretta dagli studi milanesi della Rai con la conduzione del bello e bravo Stefano De Martino (che farà due seconde serate su Rai2, come annunciato dall’autorevole sito di Davide Maggio,  in un programma scritto dall’ottimo Riccardo Cassini), cosa saltata per riduzione del budget.

Invece del grande show in diretta andrà in onda una serata rievocativa delle perle della Rete 2, tutta di montaggio sullo stile di Techetechete (l’ideale sarebbe stato un programma sullo stile di Tagli ritagli e frattaglie fatto da Arbore e De Crescenzo con la Del Santo nel 1981 proprio su Rete 2) . Da collante alle varie tessere del puzzle ci sarà in video Emanuela Fanelli, la comica che ha affiancato Valerio Lundini nel varietà di seconda serata di Rai2 Una pezza di Lundini, che tornerà in onda la prossima primavera sempre sulla Rete 2.

Appuntamento dunque con questa serata speciale per festeggiare il compleanno di Rai2 a metà dicembre (probabilmente il 16 in un clima di strenne) con Emanuela Fanelli, naturalmente dalle frequenze della seconda rete del servizio pubblico radiotelevisivo.