Che Tempo Che Fa, se la Littizzetto vanifica gli sforzi di Fazio…

Luciana Littizzetto abbraccia Mollica, ospite in studio a Che Tempo Che Fa: un gesto affettuoso e spontaneo, che non ci si può permettere.

Luciana Littizzetto entra in studio e abbraccia Vincenzo Mollica: un saluto affettuoso, ma non regolamentare in tempi di COVID. E stona ancor di più in un programma da sempre attento ad adottare e diffondere le norme base anti contagio e a informare con attenzione sulla Pandemia.

Che Tempo Che Fa è stato un baluardo di informazione sul COVID fin dagli inizi della Pandemia e anche il primo programma a seguire rigidi protocolli di sicurezza quando ancora sembrava tutto esagerato. Fu il primo programma ad andare in onda senza pubblico nel giorno in cui la Rai decise di bloccare l’ingresso di esterni in studio ed è stato il primo ad accogliere ospiti senza strette di mano (e quel saluto a distanza con Maria De Filippi sapeva all’epoca quasi di fissazione). Durante il lockdown poi è stata una finestra sui fatti della pandemia e del mondo, con un racconto chiaro e lineare portato avanti fino alla fine, modificando in corsa struttura e toni, per adeguarsi a uno dei momenti più drammatici del nostro Paese.

Ancora oggi, tornato in onda con un pizzico di pubblico in studio e con lo spirito dei tempi migliori in casa Rai 3, l’attenzione di Fabio Fazio per la promozione dei comportamenti virtuosi e necessari per frenare il contagio resta maniacale e per questo, a mio modesto avviso, esemplare. Mascherina, distanza, igiene sono il mantra per lui e si vede anche in studio: Fazio va a prendere Vincenzo Mollica per accompagnarlo alla poltrona indossando la mascherina, così come il suo ospite, togliendosela solo quando entrambi hanno conquistato la propria posizione, rispettosi dei protocolli.

1

E poi entra Luciana Littizzetto. Anche lei arriva dalle quinte con la sua mascherina, che poi toglie avvicinandosi a Vincenzo Mollica per salutarlo, con tanto di abbraccio. Comprensibile, visto che il ‘Presidente’ merita ogni forma di rispetto e di saluto. Ma da evitare e non solo perché si è davanti alle telecamere, ma perché si è di fronte a una persona che ha superato i 18 anni. Fosse anche solo per questo.

Fazio ovviamente interviene, richiedendo la distanza regolamentare:

“Eeehhh vabbè, ma Mollicone è una calamita per noi donne!”

scherza la Littizzetto, che torna ad avvicinarsi.

Niente. Si fa fatica a fare marcia indietro.

Apprezzabilmente, Fazio si fa consegnare anche l’asta da un metro e mezzo per visualizzare la distanza di sicurezza. Risposta?

“Fabio! Togli questo bastone di mezzo, sai! E che due maroni!”.

Per carità, i sorrisi fanno sempre bene e il battibecco Littizzetto – Fazio è un topos di Che Tempo Che Fa (e anche questa puntata potete vederla su RaiPlay). Ma è davvero un peccato che tanti sforzi, tanto impegno, tanta attenzione nel racconto e nella realizzazione delle puntate sia vanificata da un atteggiamento che vuol essere forse leggero, ma che però si vede fin troppo spesso in giro per le nostre strade, sui mezzi pubblici, negli ambienti di lavoro.

Ecco, queste leggerezze non si possono accettare. Non ora, mentre la curva dei contagi sta salendo e ci avviciniamo a uno dei momenti critici dell’andamento della pandemia. Sono tutti ‘tamponati’ come a Ballando con le Stelle? Beh, diciamolo allora, come fa la Carlucci a ogni pie’ sospinto. E in ogni caso, al netto di tutto, è proprio l’atteggiamento a essere fastidioso. Per tutti è faticoso non abbracciare parenti e amici e in certi casi è una vera e propria violenza, una cosa che non viene ancora spontanea, ma che dobbiamo sforzarci a rispettare. Gli sforzi li dobbiamo fare tutti, dietro e davanti alle telecamere.

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Che tempo che fa è un programma di talk show, in onda su Rai 3, condotto da Fabio Fazio.

Tutto su Che Tempo Che Fa →