• Tv

Casa Vianello, su Amazon Prime Video le prime tre stagioni della sitcom (un genere sottovalutato dalla nostra televisione)

La sitcom evergreen Mediaset con Raimondo Vianello e Sandra Mondaini è sbarcata sulla piattaforma streaming.

Colpaccio di Amazon Prime Video, che si è assicurata zitta zitta dal primo dicembre le prime tre stagioni di Casa Vianello. Il ponte dell’Immacolata e le vacanze natalizie costituiscono un’ottima occasione per far scoprire alle giovani generazioni le avventura di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini (con l’indimenticabile tata interpretata da Giorgia Trasselli).

La scelta di arricchire la propria library con un titolo del genere è ammirevole, in quanto Casa Vianello costituisce la sitcom italiana per antonomasia, capace di garantire risate senza tempo. La qualità del video innegabilmente fa capire che si tratta di una produzione a cavallo degli anni Ottanta e Duemila, ma ci si diverte come se fosse stata girata ieri. Il nostro Massimo Falcioni aveva notato come a distanza di dodici anni fossero stati realizzati due episodi pressochè identici.

Casa Vianello è andata in onda sulle reti Mediaset dal 1988 al 2007, risultando la sitcom più longeva della tv italiana. La serie consta di sedici stagioni. Nel 1996 e nel 1997 sono andati in onda in prime time gli spin-off Cascina Vianello e I misteri di Cascina Vianello, ognuno di cinque puntate, mentre nel 2008 Crociera Vianello, ultimo atto artistico della coppia.

Va detto inoltre che la situation comedy non è che in Italia abbia attecchito più di tanto. Se la Rai ci ha provato con esiti parecchio discutibili (Cotti e mangiati, Piloti, Max & Tux), è a Mediaset che il genere si è dimostrato fiorente: meriterebbero un recupero anche Finalmente soli con Gerry Scotti e Maria Amelia Monti, oltre al gradevolissimo Il mammo con Enzo Iacchetti e Natalia Estrada (Prime Video ci ascolti). Un caso a parte Camerà Cafè, per i cultori della comedy con telecamera fissa. Successivamente sono subentrati gli alti costi di produzione, quindi la televisione italiana ha in generale smesso di investirci. Meglio i reality show, molto più economici, ma a scapito della qualità.

Il confronto con gli Stati Uniti naturalmente è impari: Oltreoceano il genere ha quasi sempre goduto di ottima salute, con sitcom trasmesse in prima serata e ottimi riscontri con Seinfeld, Friends, Modern Family, The Big Bang Theory e tante altre.