Cartabianca, anche Albano mostra le bollette in tv: “Ho avuto un aumento del 200%, è assurdo”

A Cartabianca Albano mostra le sue bollette di energia elettrica: “Aumento del 200%, assurdo”. Su Putin: “Non lo giustifico, ha fatto cose gravi”

E’ la pratica più diffusa nei talk in questa fase storica: mostrare le bollette davanti alle telecamere per documentare il folle aumento dei costi. E alla lista, ormai lunghissima,  martedì sera si è aggiunto anche Albano. Il cantante di Cellino San Marco è intervenuto a Cartabianca, dove è stato interpellato sul grave problema del caro energia.

La prima emergenza da affrontare è quella delle bollette. Il costo dell’energia elettrica nel periodo gennaio-agosto 2021 fu di 127 mila euro, mentre nello stesso periodo del 2022 è arrivato a 385 mila euro. Un aumento del 200 per cento, è uno sbalzo incredibile, inaccettabile. Questa è un’emergenza, la Caritas dice che la povertà sta aumentando in maniera esponenziale”.

Albano si è quindi rivolto alla politica tutta: “L’Italia è in ginocchio e di questo si deve prendere cura il nuovo governo, ma pure l’opposizione. Insieme devono pensare al bene degli italiani. Si pensa più a fare lotta politica che a fare l’interesse del popolo italiano. Mi auguro che il nuovo governo lavori come deve lavorare. Mi auguro che non si facciano la guerra tra loro. Altrimenti a farne le spese sarebbe il popolo”.

Inevitabile un riferimento alla guerra russo-ucraina e a Vladimir Putin, per cui Carrisi in passato si è esibito a più riprese. “Se mi aspettavo questa guerra? No. Se mi avessero detto che avrebbe mandato i carri armati, avrei risposto ‘assolutamente no’. Era l’uomo più occidentale della Russia. Ho cantato cinque volte per lui, quello di oggi è un altro Putin. Ha fatto cose gravi che non giustifico, dobbiamo subirle anche noi. Siamo all’ottavo mese di conflitto, mi auguro che al nono possa nascere la parola pace, ne abbiamo bisogno tutti”.

Ultime notizie su Cartabianca

Cartabianca è un programma d'approfondimento giornalistico in onda su Rai 3, condotto da Bianca Berlinguer.

Tutto su Cartabianca →