Carla Fracci, il ricordo in tv nel giorno della scomparsa

La programmazione delle reti Rai dedicata a Carla Fracci. Tv, radio e web riservano spazi nel ricordo dell’étoile scomparsa a 84 anni.

La scomparsa di Carla Fracci ha scosso il mondo dell’arte internazionale, non solo quello della danza. Aveva 84 anni e negli ultimi tempi le sue condizioni di salute erano peggiorate. Per ricordarla, la tv ha iniziato a programmare alcuni appuntamenti speciali che permetteranno ai più ‘distratti’ di rivederla sulle punte in alcuni dei suoi più celebri balletti.

L’omaggio in TV

Storie Italiane e I fatti vostri sono state le due trasmissioni che per prime hanno dato la notizia della scomparsa. Anche E’ sempre mezzogiorno ha dedicato uno spazio al ricordo dell’étoile in apertura di puntata. Su Rai 3 alle 16:20 è stato riproposto lo speciale monotematico del programma “Colpo di scena” dedicato a Carla Fracci e condotto da Pino Strabioli nel 2016.

Gli omaggi proseguiranno anche a La vita in diretta e a Porta a porta, in seconda serata su Rai 1. Nella terza serata, la rete trasmetterà una puntata di Sottovoce dedicata a Carla Fracci.

Sulle reti tematiche, Rai Premium (canale 25) alle ore 23 manderà in onda Uniche – Carla Fracci: Diego dalla Palma ripercorrerà le tappe della folgorante carriera della ballerina raccontando aneddoti e retroscena.

Rai 5 alle 19:45 riproporrà la puntata di Corpo di ballo trasmessa lunedì scorso dove Carla Fracci fu protagonista di una sorpresa. Alle 20:15 Senato&Cultura proporrà un Omaggio alla danza – Dedicato a Carla Fracci, il programma verrà replicato domani, venerdì 28 maggio alle 12. Alle 21.15 andrà in onda il balletto La Strada. Anche questo contenuto sarà replicato il domani, ma alle 17:30.

Rai Storia (canale 54) oggi alle 22:10 trasmetterà Eventi – Omaggio a Carla Fracci. All’interno, filmati tratti dalle Teche Rai: ritroveremo momenti da Studio Uno del 1966 con Lelio Luttazzi, Scarpette rosa del 1967 con la regia di Vito Molinari, Al Paradise del 1983 con Oreste Lionello, Milva e Heather Parisi; Serata d’onore del 1989 con Pippo Baudo e Stasera pago io del 2002 con Fiorello. Nella replica di domani alle 18:30 a tutto questo saranno aggiunti altri filmati e interviste tratte da altre trasmissioni.

Tutte le testate giornalistiche, dai Tg Nazionali a quelli Regionali ai Giornali Radio hanno dedicato e dedicheranno ancora ampi servizi per commemorare la figura della grande ballerina scomparsa.

L’omaggio in Radio

Le principali tre emittenti di Rai Radio sin da subito hanno trattato la notizia della scomparsa di Carla Fracci modificando in parte le scalette di alcuni programmi.

Su Rai Radio1 alle 16, In Vivavoce con Eleonora Belviso e Claudio De Tommasi è stata ricordata la storia dell’étoile. Domani, venerdì 28 maggio, un omaggio alla grande danzatrice è previsto all’interno di Radio anch’io, con Giorgio Zanchini dalle 9.05.

Per Rai Radio 2, le trasmissioni Radio2 Social Club e Non è un paese per Giovani hanno parlato di lei e Caterpillar (quest’ultima alle 18) raccoglierà le testimonianze degli ascoltatori che hanno conosciuto direttamente la danzatrice o l’hanno semplicemente seguita nel suo talento.

Rai Radio 3 dedicherà spazio al suo ricordo in Radio3 Suite, dalle 22. Oltre ad un talk, verrà mandato in onda del materiale d’archivio con frammenti di interviste realizzate in questi anni da Radio3, con l’ascolto, anche, di musiche celebri che l’hanno consacrata come étoile.

Rai RadioLive oggi alle 14 ha trasmesso una puntata speciale di Sue Eccellenze, il programma di Giuliana Carosi e Alessia Lautone, che ha avuto ospite la grande ballerina, eccellenza del nostro Paese, che ha portato, così leggiadra e solida, dolce e tenace, la bellezza dell’Italia nei teatri di tutto il mondo.

L’omaggio da Rai Digital

Sulla piattaforma di Rai Play è presente una collezione di interviste e interventi in programmi come il docu-film Corpo di Ballo, lo speciale in occasione dei suoi 80 anni, l’intervista a Io e Te nel 2020, Domenica IN, Vieni da me e lo show Facciamo che io Ero condotto da Virginia Raffaele (l’attrice portò la sua imitazione sul palco dell’Ariston durante l’edizione 2016 del Festival di Sanremo). In più dalle teche Rai  Scarpette Rosa del 1967, e “Lo schiaccianoci – C’era una volta”, sempre dello stesso anno.

Ultime notizie su Rai

Tutta la RAI su TvBlog.

Tutto su Rai →