• Tv

Carla Fracci è morta

Carla Fracci è morta oggi giovedì 27 maggio 2021 all’età di 84 anni: una vita dedicata completamente al mondo della danza

E’ morta, oggi, giovedì 27 maggio 2021, Carla Fracci, una delle ballerine più raffinate e talentuose del Novecento. Aveva 84 anni.

L’annuncio della scomparsa dell’étoile è stato dato, in diretta tv, da Eleonora Daniele, padrona di casa di ‘Storie italiane’ su Rai1′.

Potete immaginare lo sconforto, la tristezza di tutti noi, davanti a quella che è stata una donna straordinaria, che ho conosciuto, ho intervistato più volte. E’ stata una donna meravigliosa. Abbiamo sperato stamattina. Abbiamo aperto con la notizia delle sue condizioni molto gravi. Abbiamo sperato che ce la potesse fare ma purtroppo non ce l’ha fatta. Adesso, saremo collegati, tra poco con alcuni amici di Carla Fracci, persone che l’hanno conosciuto. Abbiamo tante immagini, tanti ricordi meravigliosi. Io sono molto affezionata a Carla, sono sconvolta.

E’ intervenuta, in collegamento telefonico, anche la collega Oriella Dorella:

L’ho saputo adesso. Non ho parole. Carla è stata una cosa grandiosa, unica. Ha veramente trasformato la danza. Le ha dato un’eleganza, un’empatia che molte poche volte si vede. E’ straordinaria, l’ho copiato qualche volta, le ho rubato qualche movimento cercando di farlo mio. E’ davvero una perdita enorme. Anche nella vita, abbiamo fatto tante tournée insieme, è una donna arguta, molto ironica, molto divertente. Ci mancherà molto.

Anche il coreografo, Raffaele Paganini, ha voluto portare la propria commossa testimonianza:

E’ una notizia terribile. Io l’ho veramente amata. Oltre ad essere una grandissima interprete, era la nostra mamma. Io ho perso tanto nel mio cuore. Avrò sempre questo ricordo meravigliosa. Di questa donna che sorrideva a tutti, dava un’occasione a tutti. Abbiamo perso una donna, un’italiana straordinaria.

Virginia Raffaele, in passato, le ha dedicato un’esilarante imitazione.

Alessandra Mastronardi interpreterà l’étoile in un film per la tv in onda prossimamente su Rai1 realizzato con la consulenza della stessa artista.