Avanti un altro, accordo con Bonolis per altre due stagioni. A marzo 2023 torna Ciao Darwin

Avanti un altro continuerà ad andare in onda: accordo per le prossime due stagioni. A marzo 2023 torna Ciao Darwin, ma con alcune modifiche

Avanti un altro raddoppia. Il game-show condotto da Paolo Bonolis tornerà nella prossima stagione con 80 nuovi episodi che verranno registrati a partire dall’autunno, per poi essere trasmessi come da tradizione a gennaio. Ma l’accordo che si sarebbe raggiunto con Mediaset riguarderebbe pure il 2023-2024, con ulteriori 80 episodi inediti da mandare in onda su Canale 5.

E’ inoltre dato praticamente per certo il ritorno di Ciao Darwin, nel marzo del 2023. Si tratterebbe della nona edizione del programma lanciato alla fine degli anni novanta, con l’ultima proposizione datata primavera 2019.

Lo stesso Bonolis, ospite mercoledì sera di Maurizio Costanzo, ha commentato con un “vediamo” la possibilità di riproporre il celebre show in tv. Ci risulta, tuttavia, che la trasmissione andrebbe incontro ad un restyling sul fronte delle ‘firme’, con una parziale sostituzione degli autori.

Da valutare pure la struttura del programma. Alcuni giochi potrebbero sparire e, istintivamente, il pensiero va al gioco del ‘genodrome’ che tre anni fa causò il grave infortunio di un concorrente nel corso della prova dei rulli.

Nel frattempo, prosegue la riproposizione delle repliche di Avanti un altro. Puntate pre-covid che nel preserale sfondano ampiamente il muro dei 3 milioni. Per quel che riguarda invece l’appuntamento in prime time, verranno recuperate in estate gli episodi rimanenti di Avanti un altro…pure di sera, che erano stati sospesi a febbraio.