Blanca, serie Rai 1: quando va in onda, cast, trama prima puntata, i libri e la location

Una giovane donna non vedente entra in Polizia, tra diffidenze, voglia di fare ed un triangolo amoroso: ecco Blanca, la nuova serie di Raiuno

L’autunno della fiction di Raiuno non è ancora finito, anzi: un nuovo personaggio, anch’esso proveniente dal mondo della letteratura, sta per debuttare sul piccolo schermo. Blanca, nuova serie tv poliziesca, è pronta ad intrattenere il pubblico con indagini e sentimenti ed una protagonista più unica che rara. Vi stuzzica questa premessa? Allora proseguite nella lettura per saperne di più!

Blanca, puntate

Prima puntata, 22 novembre 2021: “Senza Occhi”

La giovane Blanca Ferrando lascia la casa in provincia in cui viveva con il padre Leone e si trasferisce in quella che la sua famiglia ha in città, a Genova, dove sta per iniziare il tirocinio in Polizia. Al Commissariato di San Teodoro non sono in pochi a chiedersi come possa essere utile una donna come lei, non vedente. Ma Blanca dà subito dimostrazione di intraprendenza, quando una donna con cui aveva scambiato due parole, Margherita (Margareth Madè), viene uccisa. Il sospettato principale è il marito (Antonio Ornano), ma la figlia Lucia cerca di scagionarlo. Eppure, la posizione dell’uomo si fa sempre più critica. Mentre Blanca cerca di capire se sia stato davvero lui o no ad ucciderla, fa la conoscenza dell’Ispettore Liguori, con cui instaura un rapporto di amicizia, così come diventa amica del cuoco Nanni, che rimane velocemente attratto da lei. Blanca, pian piano, rivela il suo passato: ha perso la vista a dodici anni ed ha deciso di entrare in Polizia -occupandosi di decodage, ovvero dell’ascolto delle intercettazioni- per rendere giustizia alla sorella Beatrice, uccisa dal fidanzato.

Blanca Rai 1, quando va in onda?

BlancaPartiamo dalla data di uscita della fiction: Raiuno ha confermato che la serie farà il suo debutto da lunedì 22 novembre 2021, andando quindi ad occupare lo spazio che, nella prima parte di stagione, era stato occupato da un altro poliziesco, ovvero I Bastardi di Pizzofalcone 3. La serie è stata presentata in anteprima il 6 settembre alla Mostra del Cinema di Venezia. La prima puntata, inoltre, è disponibile su RaiPlay da sabato 20 novembre.

Blanca Rai 1, la trama

Al centro del racconto troviamo Blanca Ferrando (Maria Chiara Giannetta), giovane donna che all’età di 12 anni, a causa di un incendio, ha perso la vista. L’omicidio della sorella maggiore per mano del fidanzato violento matura in lei un forte senso di giustizia tanto che, da grande, realizza il suo sogno di entrare in Polizia, nel Commissariato di Genova.

Blanca è specializzata in décodage, ossia l’ascolto analitico di tutti i materiali audio delle inchieste, come ad esempio intercettazioni e interrogatori. Un lavoro che potrebbe confinarla in un ufficio, ma che Blanca percepisce solo come l’inizio della sua missione in Polizia. Andando contro la diffidenza di numerosi colleghi, che trovano nella sua disabilità un ostacolo per le indagini, Blanca si rivela essere preziosa nella risoluzione dei casi: la vista spesso distrae, ma la voce non mente mai. Entra così a far parte del team, guidato dal Commissario Bacigalupo (Enzo Paci), andando contro i dubbi dello zio magistrato Alberto (Antonio Zavatteri), che vorrebbe proteggerla.

Blanca inizia così a farsi valere, facendosi accompagnare sia nella vita privata che in quella professionale da Linneo, il suo cane guida, un bulldog femmina che la difende e la conforta. Ma non c’è solo il lavoro: la protagonista, che lega con Lucia (Sara Ciocca), figlia dodicenne della prima vittima su cui indaga, si ritrova in un triangolo amoroso con l’Ispettore Michele Liguori (Giuseppe Zeno), uomo dai molti segreti, e l’amico cuoco Nanni (Pierpaolo Spollon). Tra loro due, aiutata dall’amica estetista Stella (Federica Cacciola), Blanca deve decidere a chi dare il suo cuore e la sua fiducia.

Blanca Rai 1, cast

A guidare il cast della fiction, nei panni della protagonista, C’è Maria Chiara Giannetta, attrice che si è fatta conoscere al grande pubblico per il ruolo del Capitano Anna Olivieri in Don Matteo, ma che fa anche parte del cast di Buongiorno, Mammma! Al suo fianco, attori molto presenti nelle fiction italiane, come Giuseppe Zeno e Pierpaolo Spollon.

Maria Chiara Giannetta è Blanca Ferrando: giovane e vitale, all’età di 12 anni ha perso la vista in un incendio. Sua sorella Beatrice (Isabella Mottinelli) è stata uccisa, motivo per cui è alimentata dalla sete di giustizia da sempre, tanto da decidere di voler lavorare in un Commissariato di Poliza. Quando arriva in quello di Genova, dovrà affrontare la diffidenza di molti, dimostrando di saper fare bene il suo lavoro sfruttando tutti gli altri sensi.

Giuseppe Zeno è l’Ispettore Michele Liguori: il primo a restare affascinato da Blanca. Figlio di un nobile decaduto e di un’avvocatessa senza scrupoli, grazie alla protagonista ritrova quel senso della giustizia che aveva un po’ perso. Un vero sciupafemmine, sarà proprio Blanca a fargli perdere la testa.

Pierpaolo Spollon è Nanni: giovane chef che Blanca conosce recensendo con delle critiche negative un piatto da lui preparato. I due così si conoscono e, dopo uno scontro iniziale, diventano amici e, forse, qualcosa di più.

Enzo Paci è il Commissario Mauro Bacigalupo: una volta con molto più entusiasmo, ora affronta il lavoro con cinismo e puntando di arrivare alla pensione senza problemi. L’arrivo di Blanca scombussolerà i suoi piani.

Blanca
© Lux Vide

Gualtiero Burzi è Nello Carità: è la spalla di Bacigalupo e Liguori, protagonista delle loro schermaglie. Blanca travolge anche la sua vita, ma Nello ne rimane affascinato. Non ha mai incontrato una stagista che lavora con lo stesso impegno degli altri poliziotti e risolve così brillantemente i casi.

Sara Ciocca è Lucia Ottonello: figlia della donna vittima del caso della prima puntata, è una ragazza dalla lingua tagliente e molto sveglia. I suoi genitori hanno perso l’attività dopo il crollo del Ponte Morandi, e questo ha danneggiato la serenità della sua famiglia. Instaura un rapporto speciale con Blanca.

GiuseppeAntonio Zavatteri è Alberto Ferrando: zio di Blanca e Magistrato che, lavorando in Procura, ha spesso a che fare con il Commissariato. Non gli piace che la nipote lavori in Polizia: l’ha vista crescere ed è preoccupato per lei.

Ugo Dighero è Leone Ferrando: il padre di Blanca, l’unico veramente abituato al suo atteggiamento; è rimasto in paese, mentre Blanca si è trasferita nell’appartamento in città. Quando ha perso la vista, è stato lui ad affiancarle il cane Linneo ed a spronarla. Oggi è orgoglioso di lei, ma è comunque perplesso per il lavoro che ha scelto di fare.

Blanca
© Lux Vide

Federica Cacciola è Stella: amica di Blanca, un’estetista senza filtri a cui la protagonista si affida per ricevere alcuni consigli.

Sandra Ceccarelli è Livia Timperi: madre di Liguori, è un avvocato di successo che non perde mai una causa. Con il figlio, però, le cose non vanno così bene. Tutto risale all’infanzia dell’Ispettore, quando scopre un segreto che incrina il suo rapporto con la donna.

Blanca Rai 1, quante puntate sono?

In tutto, gli episodi della prima stagione sono sei, ciascuno della durata di cento minuti. Se viene confermata la messa in onda una volta a settimana, quindi, il finale di stagione andrà in onda il 27 dicembre. E’ probabile, però, che Raiuno decida di mandare le ultime puntate con un doppio appuntamento settimanale, in modo da far finire la serie prima delle festività natalizie.

Blanca Rai 1, regista e sceneggiatori

A dirigere i sei episodi della serie sono Jan Maria Michelini (già dietro la macchina da presa di serie come Don Matteo, Un Passo dal Cielo, Diavoli ed I Medici) e Giacomo Martelli (regista di Squadra Antimafia: Palermo Oggi e della seconda stagione di Rosy Abate: La serie).

La serie è scritta, invece, da Francesco Arlanch (Doc-Nelle tue mani) e Mario Ruggeri (Diavoli), con Luisa Cotta Ramosino (Made in Italy) e Lea Tafuri (Tutto può succedere), mentre è prodotta da Luca e Matilde Bernabei per Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction.

Blanca è la prima serie al mondo realizzata con l’utilizzo dell’olofonia, una speciale tecnica di registrazione del suono che permette di riprodurlo in modo simile a come viene percepito dall’apparato uditivo dell’uomo. Inoltre, ha beneficiato di una speciale consulenza artistica da parte del Maestro Andrea Bocelli.

Blanca Rai 1, libro

La storia di Blanca Ferrando è tratta dalla serie di libri scritti dalla scrittrice napoletana Patrizia Rinaldi. Il primo, “Blanca”, risale al 2009; a questo hanno fatto seguito “Tre, numero imperfetto” (2012), “Rosso Caldo” (2014) e “La danza dei veleni” (2019), tutti editi da Edizioni e/o.

Blanca, il cane Linneo

Blanca cane
© Lux Vide

Oltre al cast di attori ed attrice, la serie ha anche un protagonista animale: è Linneo, il cane guida che affianca Blanca nella sua vita di tutti i giorni. Il cane è un bulldog femmina americano ed il suo vero nome è Fiona.

Blanca Rai 1, dov’è stato girato?

La location principale della serie è Genova, il suo porto ed i suoi vicoli. Le riprese della serie si sono anche svolte anche in alcuni Comuni limitrofi, come Arenzano e Rapallo. Blanca è stata realizzata in collaborazione con la Genova Liguria Film Commission.

Blanca Rai 1, dove vederlo?

E’ possibile vedere Blanca durante la messa in onda televisiva su Raiuno ed in streaming su RaiPlay, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. Il giorno successivo alla sua trasmissione, invece, si può vedere nella sezione Guida Tv/Replay. A questo link la pagina ufficiale della serie.

Blanca Rai 1, trailer

Ecco il trailer di Blanca:

Blanca – Prossimamente su Rai1 (trailer)

#BlancaLaSerie è una produzione #LuxVide realizzata in collaborazione con #RaiFiction, con protagonisti Maria Chiara Giannetta, Giuseppe Zeno e #PierpaoloSpollon, per la regia di #JanMariaMichelini e Giacomo Martelli, in una cornice multietnica e colorata come quella di Genova.Con #Blanca sarà possibile vivere un'esperienza di ascolto innovativa nell'ambito delle serie tv, grazie ad una tecnica di registrazione del suono chiamata olofonia che permette di riprodurre i rumori d'ambiente proprio come vengono percepiti dall'orecchio umano, regalando così allo spettatore un punto di vista soggettivo, come quello della protagonista: una esperta di décodage non vedente.Non poteva mancare una colonna sonora assolutamente d'effetto, realizzata dai CALIBRO 35: un mix tra funk, ambient, glitch, romance e numerose texture sonore a completare il tutto: dal soul classico a brani più in linea con le recenti produzioni della band, spruzzate di campionatori e synth.Prossimamente in prima serata su Rai1.

Posted by Lux Vide on Friday, October 22, 2021