Domenica Live, Barbara d’Urso ricorda Stefano D’Orazio dei Pooh e si commuove

Barbara d’Urso commossa a Domenica Live nel blocco dedicato all’omaggio dell’amico Stefano D’Orazio dei Pooh, scomparso venerdì scorso

Nella puntata di oggi di Domenica Live Barbara d’Urso ha ricordato Stefano D’Orazio, scomparso venerdì scorso dopo aver contratto il coronavirus.

La conduttrice lo ha fatto ospitando in studio Riccardo Fogli (la sua partecipazione era già prevista, ma in coppia con la moglie Karin e con la figlia) e soprattutto proponendo alcuni stralci delle interviste che realizzò nel suo programma al batterista dei Pooh nel 2017 e nel 2018 dopo il suo matrimonio con Tiziana Giardon.

Matrimonio al quale Barbara d’Urso prese parte in qualità di testimone dello sposo. Proprio rivedendo le immagini del giorno delle nozze, la conduttrice ha faticato a trattenere le lacrime, venendo inquadrata a più riprese con le mani in volto e con il fazzoletto per asciugare le lacrime.

Commozione che ha coinvolto, ovviamente, anche Riccardo Fogli, che ha provato a consolare la padrona di casa spiegando che “vorrei abbracciarti“.

Ecco le sentite parole pronunciate dalla d’Urso per ricordare l’amico Stefano D’Orazio:

Giovedì sera ha iniziato ad avere la febbre alta e Titti (la moglie Tiziana, Ndr) ha chiamato l’ambulanza ed è stato portato in ospedale. Per una settimana – in questo momento maledetto negli ospedali non si può entrare – Stefano è stato da solo. Venerdì sera Tiziana ci aveva dato una speranza, sembrava che Stefano stesse un po’ meglio, ma poi non ce l’ha fatta. Titti mi ha detto ‘se ne è andato senza potermi fare una carezza’.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Barbara D'Urso

Tutto su Barbara D'Urso →