Ballando con le Stelle, Enrico Montesano alle prove con una maglietta della X Mas: è polemica

Enrico Montesano ha indossato durante le prove di Ballando con le Stelle una maglietta con il simbolo della Xª Flottiglia MAS.

Aggiornamento ore 18:15 Enrico Montesano, tramite i social, si è scusato per l’accaduto, condividendo il seguente messaggio:

Sono profondamente dispiaciuto e amareggiato per quanto accaduto durante le prove del programma. Sono un collezionista di maglie ho quella di Mao, dell’urss, ma non per questo ne condivido il pensiero. Non c’era in me nessuna intenzione di promuovere messaggi politici o apologia di fascismo da cui sono profondamente distante. Sono sempre stato un uomo libero e democratico. Credo nei valori della costituzione e mi scuso profondamente con chi si è sentito offeso e turbato. È stata un’ingenuità. Io col nazifascismo e tutti i totalitarismi non c’entro nulla e li disprezzo profondamente. Chiedo ancora scusa.

Ballando con le Stelle, Enrico Montesano alle prove con una maglietta della X Mas: è polemica

A Ballando con le Stelle, è esplosa una polemica improvvisa riguardante Enrico Montesano. Il COVID-19, i vaccini e tutto il resto, in quest’occasione, non c’entrano nulla.

Già la partecipazione dell’attore romano aveva destato qualche malumore a causa delle sue posizioni controverse, giusto per usare un eufemismo, sulla gestione in Italia dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, espresse attraverso i social e non solo. Montesano, però, in queste prime apparizioni a Ballando con le Stelle, aveva convinto pressoché tutti con le sue esibizioni, dribblando anche alcune provocazioni (legittime) arrivate da alcuni componenti della giuria del programma di Milly Carlucci.

Durante la puntata di ieri di Ballando con le Stelle, durante il consueto filmato d’introduzione all’esibizione, i telespettatori di Rai 1 hanno visto Enrico Montesano allenarsi con una maglietta con il simbolo della Xª Flottiglia MAS.

Al di là della domanda legittima riguardante il mancato controllo delle immagini prima della messa in onda, c’è da sottolineare il fatto che l’attore ha voluto indossare, a favor di telecamera, una maglietta con un simbolo considerato oggi neofascista.

Selvaggia Lucarelli ha stigmatizzato l’accaduto con un tweet:

Dalle immagini di ieri, vedo Montesano fare le prove di Ballando con la maglietta della Decima Mas che, se a qualcuno sfugge, è una formazione militare che ha combattuto accanto ai nazisti contro i partigiani, nonché simbolo del neofascismo.

Riccardo Laganà, consigliere di amministrazione della Rai, ha chiesto seri provvedimenti:

Sfugge il controllo editoriale quando si appalta a autori esterni e società di produzione. Pessimo messaggio su Rai1, irricevibile per il servizio pubblico. Ci vuole rispetto per cittadini e Costituzione; auspico seri provvedimenti ma troveranno le solite carte a posto per giustificare.

In queste ore, è arrivata già una replica di Enrico Montesano che ha condiviso su Telegram un’immagine che lo ritrae con una tessera del PSI del 1976 e una foto di Che Guevara sullo sfondo:

Buona domenica amici! Le fesserie e le strumentalizzazioni, lasciamole agli altri!

Ultime notizie su Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle è la versione italiana del talent BBC Strictly come dancing.

Tutto su Ballando con le Stelle →